N.E.P.A.L. – New Experience Promoting Active Learning

N.E.P.A.L. – New Experience Promoting Active Learning

Obiettivi Incrementare la consapevolezza dell’importanza dello sviluppo sociale indirizzato al rispetto dei diritti sociali fondamentali Promuovere l’effettiva partecipazione della comunità ad iniziative volte a migliorare lo stato di salute ed il benessere intesi...
IN.DI.A – Inclusion and Dialogue through Action

IN.DI.A – Inclusion and Dialogue through Action

Objectives To increase awareness of the importance of the social development addressed to the respect of the fundamental social rights To increase awareness that the educational sector results a key element for the sustainable development To promote the effective...
ENGAGED

ENGAGED

Objectives To promote entrepreneurship through EYE scheme and its related events with a special focus on but not limited to the fields of manufacturing and industrial innovations as well as strengthening entrepreneurial knowledge level To provide on-the-job training...
NATURAL – Natural Awareness ThroUgh Active Learning

NATURAL – Natural Awareness ThroUgh Active Learning

Obiettivi Aumentare l’autostima e l’autonomia dei volontari attraverso attività pratiche Rendere consapevoli i giovani sull’importanza dell’ambiente e sul consumo del cibo sano/biologico Vivere e conoscere diversi culture e stili di vita Risultati NATURAL Booklet: La...
SUSTAINIOR – Sustainable Senior

SUSTAINIOR – Sustainable Senior

SUSTAINIOR – Sustainable Senior

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnerInfo & contatti

  • Promuovere e supportare l’invecchiamento attivo
  • Promuovere lo sviluppo ed il consumo sostenibile
  • Scambiare conoscenze ed esperienze sul riciclo e sul consumo sostenibile

  • Invio ed accoglienza di 12 volontari senior italiani e francesi per 5 settimane
  • Supporto alle attività delle associazioni locali, che lavorano per la promozione del turismo e del consumo sostenibile
  • Aiuto nella realizzazione di un documentario sul riciclo
  • Lavoro in un orto biologico ed apprendimento della strategia di consumo km0 in Italia ed in Francia

  • Coordinator: CESIE (Italia)
  • Pistes Solidaires (Francia)

Segui il progetto IN AZIONE

Date di realizzazione progetto: 01/08/2010 – 31/07/2012

DG di riferimento: DG EAC, Agenzia Nazionale LLP, Grundtvig, Partenariati – Progetti di volontariato
senior

Contatto: CESIE: stefania.giambelluca@cesie.org


Go Green Europe – Promoting sustainable business practice

Go Green Europe – Promoting sustainable business practice

Go Green Europe – Promoting sustainable business practice

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnerInfo e contatti

  • Ricercare buone pratiche e individuare progetti dimostrativi che illustrino esempi di successo nell’utilizzo di misure ‘verdi’ nel mercato del lavoro, con un focus particolare sulle buone prassi attuate nelle PMI
  • Scambio di esperienze e conoscenze sulle buone pratiche nel “Green Business” tra diversi partner sociali a vari livelli in tutta l’Unione Europea
  • Divulgare i risultati delle ricerche e dei progetti dimostrativi tra i decisori politici e altri parti interessate a livello locale, regionale, nazionale e comunitario

  • Ricerca – Identificazione di buone pratiche
  • Visite di Studio – Scambio di esperienze e conoscenze su iniziative di successo in ogni paese partner
  • Supporto al networking con attori politici e altri parti interessati a misure di successo sul green business

  • Relazione generale comparativa, che analizza le buone pratiche di tutti e quattro i paesi nel contesto della politica europea nell’ambito ambientale ed economico en
  • Green Business Research findings – Indagine sulle imprese per individuare gli approcci che possono migliorare le prestazioni per un minore impatto ambientale en
  • Promozione pratiche di sviluppo aziendale sostenibile in Italia en

  • Coordinatore: Wandsworth Borough Council (Regno Unito)
  • Associacion de Jovenes Empresarios de Zaragozza (AJE) (Spagna)
  • South Denmark European Office (SDEO) (Belgio)

Segui il progetto IN AZIONE

Date realizzazione progetto: 01/04/2010 – 30/09/2011

DG di riferimento: DG Occupazione, Affari Sociali e Inclusione – PROGRESS

Contatto:

CESIE: silvia.ciaperoni@cesie.org

www.gogreeneurope.com


INTERFACE II

INTERFACE II

INTERFACE II

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnerInfo e contatti

  • Promozione dei valori umani di solidarietà e rispetto delle differenze, senso di partecipazione attiva e volontariato
  • Promuovere l’occupazione dei metodi educativi creativi non formali.
  • Promozione sia nella comunità ospitante che in quella di invio i valori del rispetto delle differenze e della solidarietà
  • Aumentare la consapevolezza nei giovani delle loro differenze culturali e il loro valore
  • Contribuire allo sviluppo di competenze personali e professionali nei giovani
  • Partecipare attivamente allo sviluppo della comunità di accoglienza

  • Reclutamento, selezione e preparazione dei gruppi di volontariato
  • Implementazione del SVE nei paesi di accoglienza e mentoring
  • Invio i 3 volontari Italiani in Cambogia
  • Accoglienza di 3 volontari Cambogiani in Italia
  • Valutazione finale della attività e relazione della valutazione finale
  • Metodi e strumenti innovativi dal lavoro interculturale con i giovani, come l’approccio Antibias, lavorando sugli atteggiamenti interculturali e convenzionali standard sociali e modi di pensare stereotipati
  • Produzione di film, documenti fotografici, il web-blog e organizzazione di incontri pubblici nelle loro comunità di accoglienza

  • Coordinatore: bbjshare.it (Italia e Cambogia)
  • Eurocultura Vicenza (Italia)
  • Vertigem (Portogallo)
  • Youth For Peace (Cambogia)
  • Khmer Youth and Social Development Organization (Cambogia)
  • Youth Resource Development Program (Cambogia)

Segui il progetto IN AZIONE

Date di realizzazione progetto: 01/02/2010 – 31/08/2010

DG di riferimento: DG EAC, Gioventù in azione, Azione 2, Servizio Volontario Europeo

Contatto:

CESIE: mobility@cesie.org

www.cambodiaconnection.net


Cityzen – For a Sustainable Consumption

Cityzen – For a Sustainable Consumption

Cityzen – For a Sustainable Consumption

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnerInfo e contatti

  • Informare i cittadini europei sulla tematica del consumo sostenibile, aumentando la loro consapevolezza e coinvolgimento
  • Usare la tecnica del Forum Theatre per affrontare la tematica del consumo sostenibile
  • Sviluppare l’Otesha Action Plan da distribuire agli stakeholder, ai politici e ai cittadini

  • Ricerca sul consumo sostenibile a livello nazionale e locale, e sugli attori/associazioni coinvolte in questo ambito
  • Corso di formazione sulla tecnica “Forum Theatre”
  • Realizzazione di 3 eventi locali per aumentare la consapevolezza sull’importanza del Consumo Sostenibile (Festival, Cineforum, Forum Theatre)
  • Somministrazione di quiz per stimolare le persone a riflettere su questo tema
  • Incontro transnazionale con la partecipazione di stakeholder e attori locali che lavorano in questo ambito
  • Sviluppo di “Otesha Action Plan”, che raccoglie suggerimenti su come facilitare il Consumo Sostenibile

  • Pistes Solidaires (Francia)
  • Wervel (Belgio)
  • Fekete Sereg (Ungheria)
  • Gulbene District Council (Lettonia)

Segui il progetto IN AZIONE

Date di realizzazione progetto: 01/01/2010 – 21/12/2010

DG di riferimento: DG EAC, Citizenship, Europe for Citizens Programme – Measure 2: Structural support for civil society organisations at European level

Contatto:

CESIE: stefania.giambelluca@cesie.org

www.city-zen.eu


TESD – Tools for Equal Sustainable Development – Let’s maximize the role of Young Women in Sustainable Development

TESD – Tools for Equal Sustainable Development – Let’s maximize the role of Young Women in Sustainable Development

TESD – Tools for Equal Sustainable Development – Let’s maximize the role of Young Women in Sustainable Development

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnerInfo e contatti

  • Promozione della partecipazione attiva e la responsabilizzazione dei giovani
  • Promozione dello scambio di esperienze e buone pratiche nel campo dell’educazione non-formale
  • Mobilitazione e sensibilizzazione nei confronti di questioni globali come lo sviluppo sostenibile
  • Combattere la violenza contro le donne
  • Sviluppo di una serie di strumenti, inclusi quelli di educazione creativa e non formale, che lavorano per il raggiungimento degli obiettivi del progetto in una prospettiva a lungo termine

  • Formazione dei lavoratori giovani e dei moltiplicatori
  • Sviluppo degli strumenti di formazione
  • Informazioni e campagne di sensibilizzazione a favore dei giovani
  • Job-shadowing per giovani lavoratori

  • Coordinatore: CESIE (Italia)
  • Balkan Center for Regional Development (Bulgaria)
  • Fundacion Derechos del Niño-Programa Muchacho Trabajador-PMT (Ecuador)
  • Pistes-Solidaires (Francia)
  • Jeevan Rekha Parishad (India)
  • Campaign for Change-Nepal (Nepal)
  • Just Peace International (Pakistan)
  • Services Ecumenism de Pastoral y estudies of the Communications (Perù)
  • Open Senegal (Senegal)
  • Fundaciòn INTRAS (Spagna)
  • The Swedish Middle East and North Africa group (Svezia)
  • Ukrainian Association for Youth Cooperation “Alternative –V” (Ucraina)

Date di realizzazione progetto: 31/12/2009 – 30/12/2010

DG di riferimento: DG EAC, Programma Gioventù in Azione – 3.2 Gioventù nel mondo: Cooperazione con paesi diversi dai paesi limitrofi all’Unione Europea

Contact:

CESIE: marie.marzloff@cesie.org

www.tesd.cesie.org


YANG – Youth In Action for Next Generations

YANG – Youth In Action for Next Generations

YANG – Youth In Action for Next Generations

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnerInfo e contatti

  • Consentire la formazione alla pari su sviluppo sostenibile e trasferimento di buone pratiche per organizzatori e giovani attraverso
  • Partecipare, condividere, capitalizzare e diffondere le buone pratiche esistenti in Africa, Asia ed Europa
  • Organizzare l’incontro delle organizzazioni giovanili del lavoro che costituiscono la rete
  • Permettere ai giovani di avviare dei forti progetti innovativi a livello locale che abbiano dimensione internazionale

  • Seminario di lancio in Francia
  • Formazione della rete e raccolta delle buone pratiche
  • Visita di studio in Senegal
  • Job Shadowing e tavole rotonde locali
  • Seminario di valutazione in Tailandia

  • Coordinatore: Pistes Solidaires (Francia)
  • Cubic (Austria)
  • Fekete Sereg (Ungheria)
  • Andaman Discoveries (Tailandia)
  • Jeevan Rekha Parishad (India)
  • Indonesian Religious Youth Service (Indonesia)
  • Kamben (Senegal)


VOICES III From around the World

VOICES III From around the World

VOICES III From around the World

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnerInfo e contatti

  • Promuovere nei giovani i valori umani della solidarietà e rispetto per le differenze, senso di attiva partecipazione e del volontariato in risposta all’anno del volontariato, 2011
  • Aumentare la consapevolezza delle differenze culturali e dei suoi valori
  • Contribuire allo sviluppo nei giovani di competenze personali e professionali
  • Promuovere in tutti gli attori, comunità di invio e di accoglienza e nei volontari i valori umani della solidarietà e rispetto per le differenze
  • Partecipare allo sviluppo delle comunità locali
  • Facilitare capacity building nelle organizzazioni che lavorano nel campo del sviluppo sostenibile di comunità in altri Paesi nel mondo

  • Invio di 2 gruppi di 5 volontari provenienti dall’Austria, Estonia, Francia, Italia, Ungheria che partecipano in progetti di sviluppo di comunità in India, Nepal e Senegal per 6 mesi a gruppo
  • Allo stesso tempo, un volontario dal Senegal, Nepal e India sono ospitati dal CESIE, in Italia per 10 mesi
  • Le attività prevedono la collaborazione con le comunità locali e i volontari locali in progetti di educazione non formale in scuole locali, sviluppando campagne di sensibilizzazione, sviluppando opportunità di networking a livello locale, regionale e internazionale, facilitando iniziative di microcredito e campagne di sensibilizzazione ambientale

  • Coordinatore: CESIE (Italia)
  • Pistes Solidaires (Francia)
  • Point Europa (Regno Unito)
  • Fekete Sereg (Ungheria)
  • InfoEck (Austria)
  • Continuous Action (Estonia)
  • Jeevanrekha Parishad (JRP) (India)
  • ONG Enfance et Paix (Senegal)
  • CCN – Nepal (Nepal)

Segui il progetto IN AZIONE

Date di realizzazione progetto: 01/12/2009 – 30/11/2011

DG di riferimento: DG EAC, Gioventù in Azione – Azione 2, Servizio Volontario Europeo

Contact:

CESIE: mobility@cesie.org


NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!