GROUND – Green re(connection) in urban districts

Home » Progetti » Giovani » GROUND – Green re(connection) in urban districts

Aumentare le competenze degli operatori giovanili nell’educazione ambientale in natura, con l’obiettivo di promuovere la partecipazione attiva, l’inclusione e l’impegno dei giovani provenienti da aree urbane svantaggiate.

Contesto

Per raggiungere l’obiettivo di rendere l’Europa neutrale dal punto di vista climatico entro il 2050, favorendo la transizione ecologica, è necessario sostenere i giovani a prendersi cura della natura fin da piccoli. Grazie all’esposizione alla natura, all’apprendimento ambientale e alla socializzazione, i bambini e i giovani crescono formando il loro modo di relazionarsi con l’ambiente (UNICEF. Il corso di formazione GROUND vuole fornire agli operatori giovanili gli strumenti necessari per permettere ai giovani di avvicinarsi alla natura.

Obiettivi

  • Accrescere il senso civico nei giovani attraverso l’apprendimento non formale e informale riguardo le tematiche ambientali.
  • Fornire agli operatori giovanili nuove opportunità metodologiche per lavorare con i giovani sulle tematiche ambientali.
  • Sensibilizzare gli operatori giovanili all’uso dell’educazione ambientale come forma di cittadinanza attiva per i giovani.
  • Incentivare la transizione ecologica dando ai giovani delle aree cittadine svantaggiate l’accesso ad attività educative legate all’ambiente.

Attività

  • Corso di formazione: La formazione GROUND coinvolgerà 35 persone provenienti da 10 diversi Paesi europei: Italia, Belgio, Bulgaria, Francia, Islanda, Lussemburgo, Portogallo, Romania, Spagna e Svezia.

Risorse

Impatto

  • Miglioramento delle capacità e delle competenze di 30 operatori giovanili, da utilizzare in contesti diversi (ad esempio, ONG, organizzazioni giovanili, centri giovanili, ecc.)
  • Aumento delle conoscenze degli operatori giovanili sul loro ruolo nel promuovere la consapevolezza dei giovani sull’importanza del prendersi cura dell’ambiente;
  • Miglioramento della capacità degli operatori giovanili di lavorare con i giovani, provenienti da quartieri svantaggiati, su questioni ambientali,
  • aumento dello scambio di buone pratiche tra operatori giovanili e organizzazioni che operano in diverse città europee.

Partner

Il progetto

GROUND – Green re(connection) in urban districts

Numero di progetto

KA153-YOU-B7C9CE29

Data di attuazione

01/01/2023 – 31/12/2023

Istituzione Finanziatrice

DG EAC, Erasmus+: Key Action 1, Mobility of youth workers

Categorie

Unità

Info & contatti

E-mail

giorgia.marinelli@cesie.org

    Segui il progetto in azione

      EVECSA – European Vocational Excellence for Climate Smart Agriculture

      EVECSA – European Vocational Excellence for Climate Smart Agriculture

      Migliorare la formazione professionale in agricoltura per promuovere pratiche sostenibili e potenziare la futura forza lavoro agricola attraverso l’istituzione di Centri di Eccellenza Professionale (CoVEs). Questa iniziativa consente all’Istruzione e alla Formazione Professionale agricola (agro-VET) di guidare la transizione verso un’agricoltura intelligente dal punto di vista climatico.

      CESIE ETS