MCYOU – Minecrafting resilient Cities: innovative YOUthled Policy process for sustainable Europe

Home » Progetti » Governance » MCYOU – Minecrafting resilient Cities: innovative YOUthled Policy process for sustainable Europe

Il progetto MC-YOU si focalizza sul coinvolgimento di giovani nel ripensare il futuro e nel costruire città europee sostenibili e moderne utilizzando il popolare videogioco Minecraft, attraverso il quale è possibile contribuire alla creazione di modelli di partecipazione dal basso, sostenibili e trasferibili.

Contesto

Le società europee odierne stanno attraversando un periodo di sistematici rapidi cambiamenti, ai quali è necessario rispondere attraverso bisogni specifici e sfide complesse. Ad esempio, i Paesi europei hanno sempre più bisogno di basare i propri modelli di organizzazione sociale su città resilienti, che sappiano quindi rispondere alla crisi climatica, gestire la rapida urbanizzazione, assicurare stabilità economica e ambire ad una equità sociale. La difficoltà nel creare questo tipo di gestione degli spazi urbani va certamente di pari passo con la mancanza di modelli partecipativi innovativi che risultino interessanti per giovani cittadinɜ e che consentano loro di contribuire attivamente alla vita pubblica delle città.

Il progetto responsabilizza giovani individui ad assumere un ruolo attivo nel progettare e creare le città del futuro sfruttando il potenziale creativo ed educativo di Minecraft, sensibilizzando allo stesso tempo lɜ giovani sull’importanza della sostenibilità e della modernità nella pianificazione e nello sviluppo urbano.

Obiettivi

  • Sensibilizzare le persone giovani riguardo l’importanza dello sviluppo urbano sostenibile;
  • Supportare lo sviluppo di competenze digitali tra persone giovani (specialmente la componente femminile) e incoraggiare l’uso della tecnologia nei processi politici a livello locale;
  • Incoraggiare il coinvolgimento di un gruppo di giovani persone diversificato dal punto di vista del background educativo, promuovendo scambio e cooperazione interculturale.
  • Creare e testare un meccanismo politico innovativo nel quale giovani collaborino con i policymakers e partecipino alla creazione di risposte innovative alle sfide globali;
  • Creare e sviluppare una comunità di operatori che riunisca insegnanti, operatorɜ giovanili, specialistɜ di informatica e policymakers per lavorare sulla trasformazione e partecipazione digitale;
  • Creare una piattaforma di sviluppo delle competenze affinché le future amministrazioni cittadine apprendano le une dalle altre e mettano in pratica meccanismi comprovati di politica giovanile.

Attività

  • Seminario di un giorno per consentire alle città di condividere pratiche riguardo i processi partecipativi e partecipazione digitale e per consentire di impegnarsi nella pianificazione di futuri piani di rafforzamenti delle capacità;
  • Incontri locali che coinvolgano 75 persone (25 per ogni città) per testare l’attuabilità delle idee progettuali;
  • Formazioni che coinvolgano 15 policymakers nelle attività di progetto;
  • MC Agora: giovani terranno dibattiti pubblici con la cittadinanza presentando i principali aspetti delle città resilienti, utilizzando Minecraft – 100 partecipanti per città.

Risorse

  • “Minecraft come strumento di Politica giovanile”: una collezione delle 8 pratiche più promettenti sull’utilizzo di Minecraft come strumento di partecipazione giovanile;
  • Sviluppo di“Città Resilienti”: un insieme di strumenti educativi per giovani e policyamakers;
  • “Strumenti politici” per le città: metodologie e strumenti per policymakers su come incorporare il modello MC-YOU nei processi politici urbani.

Impatto

Quantitativo:

  • Numero di formazioni/incontri di sviluppo di competenze: 3 formazioni + 2 workshops;
  • Numero di giovani, policymakers e pubblico generalizzato coinvolto in attività faccia a faccia: 1260;
  • Numero di giovani, policymakers e pubblico generalizzato coinvolto in attività online: 13040;
  • Numero di nuove municipalità che implementino il modello MC-YOU: almeno 15;
  • Numero di coinvolgimento giovanile nelle iniziative di pianificazione urbana aumentato del 20%.

Qualitativo:

  • Valutazione positiva del 75% (le persone coinvolte valutano il progetto e le ricerche aggiornate come rilevanti, trasferibili e sostenibili);
  • Valutazione positiva del 75% (lo staff valuta gli acquisti come rilevanti, trasferibili e utili a facilitare l’insegnamento e l’operitività quotidiana del modello modello MC);
  • Soddisfacimento del 75% delle persone coinvolte nell’apprezzare i materiali pubblicati e ritenerli rilevanti, utili, trasferibili ed utilizzabili).

Partners

Il progetto

MCYOU – Minecrafting resilient Cities: innovative YOUthled Policy process for sustainable Europe

Numero di progetto

2023-1-ES02-KA220-000154658

Data di attuazione

01/12/2023 – 30/11/2025

Istituzione Finanziatrice

ERASMUS-YOUTH-2023-PCOOP-ENGO

Categorie

Unità

Info & contatti

E-mail

giuseppe.romeo@cesie.org

    Segui il progetto in azione

      EVECSA – European Vocational Excellence for Climate Smart Agriculture

      EVECSA – European Vocational Excellence for Climate Smart Agriculture

      Migliorare la formazione professionale in agricoltura per promuovere pratiche sostenibili e potenziare la futura forza lavoro agricola attraverso l’istituzione di Centri di Eccellenza Professionale (CoVEs). Questa iniziativa consente all’Istruzione e alla Formazione Professionale agricola (agro-VET) di guidare la transizione verso un’agricoltura intelligente dal punto di vista climatico.

      CESIE ETS