A.T.H.E.N.A. – Addressing Training to SPOC as Hub of a European Network of law enforcement Agencies

A.T.H.E.N.A. – Addressing Training to SPOC as Hub of a European Network of law enforcement Agencies

A.T.H.E.N.A. – Addressing Training to SPOC as Hub of a European Network of law enforcement Agencies

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnersInfo & contatti

  • Offrire una formazione completa sui diversi canali di comunicazione di polizia dell’UE e dei meccanismi comunitari di scambio di informazioni e strumenti
  • Scambiare buone pratiche circa il funzionamento dei singoli punti di contatto operativo (SPOC), e/o stabilire un formato dei contatti regolari dei capi e del personale SPOC, concentrandosi sulle esigenze e le attività di formazione
  • Identificare i requisiti del flusso di lavoro comuni per gli SPOC negli Stati membri e sviluppare di linee guida come base della formazione per personale SPOC

  • Sviluppo di un efficace coordinamento della formazione sullo scambio di informazioni di polizia per il personale SPOC e rilevanti stakeholders
  • Attuazione di campagne di sensibilizzazione sulle attività SPOC
  • Promozione di una cultura comune dell’ applicazione della legge e la creazione di una rete proattiva consolidata dei capi e del personale SPOC
  • Creazione di un archivio di buone pratiche in materia di formazione sullo scambio di informazioni UE sull’applicazione della legge, tenendo conto dei rispettivi curricula e dei risultati delle iniziative correlate esistenti
  • Creazione di una Rete europea di capi e personale SPOC

  • Manuale nazionale di qualità per la cooperazione internazionale di polizia
  • Piattaforma di formazione SPOC (di moduli di apprendimento, webinars, sostegno educatori)
  • SPOC Roadshow, seminari locali per la raccolta d’interesse per le attività SPOC a favore degli ufficiali di campo
  • Visite di studio tra paesi associati UE e l’UE, workshop sui risultati delle visite di studio, incontri per la discussione riguardante gli strumenti di formazione SPOC proposti, strategia di formazione – moduli inclusi

  • Coordinatore: Ministero dell’Interno – Direzione Centrale della Polizia Criminale – Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia (Scip) (Italia)
  • State Police Latvia (Lettonia)
  • General Inspectorate of Romanian Police (Romania)
  • The Malta Police Force (Malta)
  • Ministry of Interior – International Operational Cooperation (Bulgaria)
  • Ministry of Interior – Deputy State Secretariat for EU and International Relations (Ungheria)
  • Belgian Federal Police (Belgio)
  • Southeast European Law Enforcement Center – SELEC (Romania)
  • CESIE (Italia)

Segui il progetto IN AZIONE

Date di realizzazione progetto: 01/11/2016    30/04/2019

DG di riferimento: DG HOME, Fondo Sicurezza interna – Polizia, Formazione per l’applicazione della legge [HOME/2015/ISFP/AG/LETX]

Contatto: CESIE athena@cesie.org


YouthMetre: a tool for forward looking youth participation

YouthMetre: a tool for forward looking youth participation

Objectives To support EU Member States, municipalities and regions in carrying out effective policy reforms in the field of Youth To empower young people through the acquisition of necessary skills and knowledge, by encouraging to become engaged and actively...
VIRTUS – Istruzione e formazione professionale Virtuale

VIRTUS – Istruzione e formazione professionale Virtuale

Objectives To mainstream virtual vocational education and training, providing certified modular learning outcomes in Europe and beyond To exploit the VET potential in supporting job creation, productivity, competitiveness and innovation; linked primarily to regional...
WECE – We All Count Europe

WECE – We All Count Europe

Objectives To increase political efficacy in local communities by providing training to decision makers on how to foster participation and dealing with the risks of open online discussion, and to young people – with special focus on young people in risk of...
SOLE – Social Networks for Local Empowerment

SOLE – Social Networks for Local Empowerment

SOLE – Social Networks for Local Empowerment

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnerInfo e contatti

  • L’empowerment di enti locali, con poca o senza esperienza nella cooperazione transnazionale, tramite il trasferimento di conoscenze su come presentare progetti nell’ambito del programma Europa per i cittadini e come fare rete utilizzando nuovi strumenti e tecnologie informatiche, con il supporto ed il loro coinvolgimento da parte dei partner con esperienza
  • Diffondere la conoscenza sul programma Europa per i cittadini tra la società civile
  • Promuovere la cittadinanza attiva, i valori e la cultura europea

  • Corso di formazione (luglio 2012) per partner e rappresentanti delle organizzazioni locali della società civile e di Comuni senza o con poca esperienza nella cooperazione transnazionale e di progetti europei
  • Azioni di Networking e presentazione di progetti: implementazione delle conoscenze acquisite durante il TC dalla rete SOLE ed elaborazione di nuove idee progettuali e presentazione di proposte per sovvenzioni comunitarie, in particolare nell’ambito del programma Europa per i cittadini
  • Creazione di una Guida per l’utente che fornirà una panoramica generale in materia, e sarà una prima introduzione a questo tipo di progetti, tramite il trasferimento di strumenti, consigli e buone prassi per qualsiasi organizzazione o persona interessata ai progetti europei transnazionali
  • Evento di diffusione (marzo 2013): per valutare i risultati del periodo di messa in rete, la presentazione di nuove idee progettuali e il coinvolgimento della comunità locale, i cittadini, le organizzazioni della società civile, i rappresentanti dei Comuni per aumentare l’impatto e la valorizzazione dei risultati attraverso una conferenza finale

  • L’Europa “fai da te” – Guida pratica allo sviluppo e gestione di progettien | it | da | de | fr | ro | mk | sl | lv | sk

  • Coordinatore: CESIE (Italia)
  • Young Partners for Civil Society Development (Romania)
  • Dacorum CVS (Regno Unito)
  • Pozitīvā Doma (Lettonia)
  • PROGRESIT (Slovacchia)
  • Pistes Solidaires (Francia)
  • Crossing Border (Danimarca)
  • Centre for information service, co-operation and development (Slovenia)
  • SOZIAL. Label. E V. (Germania)
  • Centre for Democratic Development (Ex Repubblica Iugoslava di Macedonia)
  • ARSE Progetto Laboratorio (Italia)

Segui il progetto IN AZIONE

Date di realizzazione progetto: 01/05/2012 – 30/04/2013

DG di riferimento: DG EAC, Programma Europa per i cittadini – 1.2.2 Azioni di supporto al gemellaggio di città

Contatto:

CESIE: angela.martinez@cesie.org