GreenInterculturality – Promoting migrant inclusion through environmental awareness and eco-friendly strategies

Home / Progetti / Migrazione / GreenInterculturality – Promoting migrant inclusion through environmental awareness and eco-friendly strategies

Promuovere l’inclusione di persone con background migratorio attraverso la sensibilizzazione ambientale e lo sviluppo di materiali educativi eco-sostenibili per formatori adulti e formatrici adulte.

Contesto

La sensibilizzazione ambientale è al centro di almeno 7 degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, mentre l’inclusione sociale dei migranti e delle migrazioni è implicita in tutti loro. In un contesto di crescente consapevolezza su entrambi i temi, e considerando l’immagine stereotipata dell’azione ambientale come un tipo di attivismo esclusivo per gruppi privilegiati, il progetto ha voluto esplorare come essa interagisca con l’interculturalità e quale ruolo possa svolgere nei percorsi di integrazione degli adulti migranti.

Secondo l’analisi dei bisogni nei paesi partner (Francia-Parigi, Italia, Spagna e Francia-Martinica), le persone adulte con background migratorio e i formatori adulti mostrano una forte curiosità verso la sensibilizzazione ambientale e l’inclusione sociale, nonché il desiderio di costruire legami sociali basati su di essa. C’è bisogno di modi innovativi per valorizzare l’esperienza e la motivazione dei migranti, facilitando il dialogo interculturale con i membri della società ospitante su questo tema.

Obiettivi

  • Favorire l’inclusione di persone adulte con background migratorio sviluppando le competenze linguistiche, consolidando la rete sociale e valorizzando le loro conoscenze ed esperienze, ponendo l’attenzione sulle dinamiche legate alla sostenibilità ambientale.
  • Fornire a coloro i quali lavorano in ambito sociale strumenti educativi volti alla realizzazione di laboratori di inclusione legati alla consapevolezza ambientale.

Attività

  • Ricerca sul legame tra natura e interculturalità, nonché sulle migliori pratiche che guardino all’ambiente come mezzo per promuovere l’integrazione dei migranti adulti nella società ospitante.
  • Ricerca sul campo attraverso focus group sul tema della consapevolezza ambientale sia dei migranti adulti che degli operatori sociali/educatori.
  • Laboratori teatrali di co-costruzione con i migranti adulti e i membri della società ospitante per riflettere sul loro rapporto con l’ambiente, sviluppare la rete sociale, migliorare le competenze linguistiche e praticare il teatro-forum.
  • Laboratori di co-costruzione linguistica con migranti adulti per stimolare l’acquisizione di competenze linguistiche, ambientali e interculturali attraverso modalità di apprendimento multisensoriale.
  • Laboratori di arte-terapia per creare una mappa ecologica di spazi verdi che favoriscano l’incontro e l’integrazione.
  • Formazione congiunta dello staff che consenta ai partner di apprendere i metodi necessari per sviluppare i prodotti.
  • Mobilità mista rivolta ai formatori adulti affinché imparino a integrare metodologie innovative e pratiche ambientali nei loro servizi.

Risorse

Impatto

I formatori adulti coinvolti nel progetto sono ora in grado di:

  • favorire l’inclusione di persone adulte con background migratorio (acquisizione della lingua locale, appropriazione fisica di nuove aree, creazione di una rete) sviluppando comportamenti che promuovono la sensibilizzazione ambientale e l’azione;
  • facilitare l’educazione tra pari attraverso gruppi eterogenei. 

Le persone adulte con background migratorio coinvolte nel progetto sono ora in grado di:

  • sviluppare una rete e migliorare le loro competenze sociali e linguistiche;
  • valorizzare le loro conoscenze ed esperienze.

I membri della società ospitante e gli stakeholder coinvolti nel progetto sono ora in grado di:

  • partecipare al processo di inclusione delle persone con background migratorio e diffondere un messaggio positivo sulla migrazione;
  • ampliare le loro conoscenze e pratiche riguardo alle strategie eco-sostenibili.

Partner

Il progetto

GreenInterculturality – Promoting migrant inclusion through environmental awareness and eco-friendly strategies

Numero di progetto

2020-1-FR01-KA204-080110

Data di attuazione

01/09/2020 – 30/06/2023

Istituzione Finanziatrice

EAC – Erasmus+: Key Action 2, Strategic Partnership in the field of Adult education

Categorie

Unità

Migrazione

Info & contatti

E-mail

giorgia.scuderi@cesie.org

Visita il sito

http://gigi.elaninterculturel.com/

    Segui il progetto in azione

      CESIE