BODY – Cultura, corpo, genere, identità sessuale nell’educazione per adulti

Home / Progetti / Adulti / BODY – Cultura, corpo, genere, identità sessuale nell’educazione per adulti

Obiettivi

Il progetto BODY si impegna ad esplorare l’impatto delle differenze culturali legate al corpo, la salute, il genere e l’identità sessuale durante attività di formazione per adulti., di modo che questi corsi rendono possibile lo sviluppo personale e sociale del formando, creando quindi uno spazio per il dialogo interculturale condiviso.

Attività

  • Ricerca partecipativa basata sulle esperienze di formatori per adulti
  • Sviluppo di approcci e strumenti per l’integrazione delle differenze culturali rilevanti nel contenuto e nella metodologia
  • Gestione di gruppo di lavoro applicando la metodologia Cohen-Emerique
  • Preparazione materiali e offerta di corso ‘Formazione in-servizio Grundtvig’

Risultati

Partner

  • Élan Interculturel (Francia, coordinatore)
  • MHT Consult (Danimarca)
  • KVG Katholieke Vereniging Gehandicapten Vormingsbeweging vzw (Belgio)
  • Ars Erotica Foundation (Ungheria)

The project

Project number

Date of the project

01/11/2011 – 31/10/2013

DG of reference

DG EAC, Educazione e Formazione, Programma per l’apprendimento permanente – Grundtvig Multilaterale

Categories

Unit

Adulti

Info & contacts

Follow the project updates >>

E-mail

luisa.ardizzone@cesie.org

Visit the website

http://www.bodyproject.eu/
È finalmente uscita la nuova guida al programma Erasmus+ 2022!

È finalmente uscita la nuova guida al programma Erasmus+ 2022!

Il prossimo anno il programma Erasmus+ avrà un budget di quasi 3,9 miliardi di euro in più, per fornire opportunità legate a studio all’estero, tirocini, apprendistati, scambi di personale e progetti di cooperazione transfrontaliera in vari settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport.

Affrontando la questione “di genere”

Affrontando la questione “di genere”

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne 2021, il CESIE vuole ribadire il suo impegno nella prevenzione e ripercorrere le attività svolte nel corso degli ultimi anni per educare all’uguaglianza di genere e combattere la violenza prima che si verifichi.

CESIE