MAVEN – Migrant Access to Vocational Education Networks

Home / Progetti / Adulti / MAVEN – Migrant Access to Vocational Education Networks

Obiettivi

  • Creare una struttura capace di condividere e fare interagire discenti diversi alle prese con problematiche simili ma in contesti nazionali differenti
  • Rafforzare le reti locali
  • Condividere le storie e le competenze personali dei discenti e allo stesso dare nuove idee ai trainers locali
  • Migliorare l’accessibilità delle formazioni VET, attraverso l’informazione e la divulgazione a potenziali discenti

Attività

  • Network per migranti e centri di formazione professionale
  • Raccolta di storie di vita dei partecipanti alle mobilità e alle attività locali MAVEN
  • Collezione di esperienze e informazioni per delineare un quadro specifico che serva da riferimento ai fruitori provenienti da minoranze o immigrati

Risultati

Partner

  • Coordinatore: Point Europa (Regno Unito)
  • Asociacion Cultural y Deportiva la Hoya (Spagna)
  • Fekete Sereg (Ungheria)
  • Cubic Cultur und Bildung im Context (Austria)
  • France Amerique Latine (Francia)

Share on:

The project

Date of the project

01/01/2011- 30/06/2012

DG of reference

DG EAC, Agenzia Nazionale LLP, Leonardo da Vinci – Partenariato Multilaterale

Categories

Unit

Adulti

Info & contacts

Follow the project updates >>

E-mail

mobility@cesie.org

Visit the website

http://www.maven2011.wordpress.com/
CHIMES: Per ricominciare dai giovani attraverso l’arte

CHIMES: Per ricominciare dai giovani attraverso l’arte

I partner del progetto CHIMES si sono riuniti per inaugurare l’inizio di un nuovo percorso orientato allo sviluppo di competenze trasversali e tecniche dedicato ai giovani che affrontano problemi di esclusione sociale e/o di natura economica e con background migratorio.

CESIE