HOPEFUL – Extending teacHers’ cOmPetences in the effective teaching of literacy, numeracy and digital skills to rEFUgee chiLdren

Home / Progetti / Migrazione / HOPEFUL – Extending teacHers’ cOmPetences in the effective teaching of literacy, numeracy and digital skills to rEFUgee chiLdren

Obiettivi

  • Estendere e migliorare le capacità e le competenze degli insegnanti delle scuole secondarie nell’insegnamento dell’alfabetizzazione, della matematica e delle abilità digitali ai bambini rifugiati e/o migranti con istruzione interrotta e una conoscenza minima della lingua locale (e/o dell’inglese);
  • Fornire agli insegnanti e ai direttori delle scuole secondarie l’accesso a uno strumento diagnostico per valutare efficacemente le lacune e le esigenze degli alunni rifugiati in termini di alfabetizzazione, calcolo e competenze digitali;
  • Promuovere pratiche innovative, digitali e non digitali, nell’insegnamento dell’alfabetizzazione, della matematica e delle competenze digitali ai bambini rifugiati e/o migranti con istruzione interrotta;

Attività

  • Ricerche e analisi sul campo;
  • Sviluppo di moduli di apprendimento;
  • Sviluppo di uno strumento diagnostico per l’alfabetizzazione, la matematica e le competenze digitali;
  • Sviluppo di una piattaforma di apprendimento digitale;
  • Realizzazione di eventi di sensibilizzazione faccia a faccia;

Risultati

  • Elaborazione di un programma di sviluppo delle capacità su misura per l’ampliamento e lo sviluppo delle competenze degli insegnanti, per l’insegnamento efficace dell’alfabetizzazione, della matematica e delle competenze digitali ai bambini rifugiati, anche attraverso l’uso delle TIC (tecnologie dell’informazione e della comunicazione);
  • Sviluppo di uno strumento diagnostico innovativo per gli insegnanti delle scuole secondarie per la valutazione di lacune ed esigenze nel campo dell’alfabetizzazione, della matematica e delle competenze digitali degli alunni migranti e/o rifugiati che hanno interrotto l’istruzione;
  • Sviluppo di una piattaforma di apprendimento digitale per la formazione degli insegnanti delle scuole secondarie in materia di alfabetizzazione, calcolo e competenze digitali, che fornirà anche la creazione di una comunità di apprendimento professionale online che faciliterà e promuoverà le attività di apprendimento collaborativo, lo scambio di esperienze e la condivisione di materiali tra insegnanti.

Impatto

  • Rafforzate le competenze degli insegnanti nell’insegnamento efficace dell’alfabetizzazione, della capacità di calcolo e/o digitale dei bambini con lacune di apprendimento dovute all’interruzione dell’istruzione e a una conoscenza minima della lingua locale (e/o dell’inglese);
  • Migliorata la consapevolezza e la conoscenza, degli educatori, delle scuole, delle autorità educative e di altre parti interessate, sui nuovi strumenti e pratiche innovative creati e promossi da HOPEFUL;
  • Coinvolgimento di insegnanti/educatori nella Comunità di Apprendimento Professionale online istituita tra i paesi partner;
  • Incoraggiato l’impegno delle autorità scolastiche a integrare il programma di formazione degli insegnanti e lo strumento diagnostico.

Partner

Share on:

The project

Date of the project

01/10/2019 – 30/09/2021

DG of reference

DG EAC, Agenzia nazionale, Eramsus+ Azione chiave 2 (KA2) Partenariato strategico per l’istruzione scolastica

Categories

Unit

Migrazione

Info & contacts

Follow the project updates >>

E-mail

giulia.siino@cesie.org

Visit the website

Sport e inclusione delle donne immigrate: le buone pratiche raccolte da SCORE

Sport e inclusione delle donne immigrate: le buone pratiche raccolte da SCORE

La mancanza di partecipazione sportiva è una sfida importante che influisce negativamente su un’efficace integrazione nel paese ospitante. SCORE ha identificato 15 pratiche sulla partecipazione delle donne immigrate e rifugiate alle attività sportive locali, offrendo uno spazio sicuro per aumentare la tolleranza e il rispetto reciproci, nonché per ridurre i pregiudizi e la xenofobia.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!