INCAS: PROMUOVERE E SUPPORTARE LA MOBILITÀ LAVORATIVA NEL CONTESTO EUROPEO

mercoledì 3 Luglio 2019

Home » Adulti » INCAS: PROMUOVERE E SUPPORTARE LA MOBILITÀ LAVORATIVA NEL CONTESTO EUROPEO

Nel novembre 2018 ha preso il via il nuovo progetto INCAS – INCREASING IMPACT IN INTERNATIONAL WORK PLACEMENT, un progetto biennale cofinanziato dal programma Erasmus +, Azione Chiave 2 - Partenariati strategici nel campo dell'educazione degli adulti che mira a fornire servizi che migliorano la qualità del tirocinio internazionale.

In questi 8 mesi, i 9 partner di 7 diversi paesi hanno lavorato per lo sviluppo di un'infrastruttura solida e sostenibile per sostenere la qualità del tirocinio internazionale nel settore SCE (Scuole della seconda opportunità).

Il primo passo è consistito in ricerche sugli strumenti e sulle risorse esistenti, poi adattate ai livelli tecnici del 21° secolo per i tre utenti destinatari del progetto, vale a dire i discenti, gli insegnanti/formatori e i mentori del lavoro. Da questa prima azione è stato creato il SCE Mobility Toolbox che comprende tutte le buone pratiche, le esperienze e le idee, che aiutano e supportano i tre utenti in ogni fase della mobilità: preliminare, di implementazione e di valutazione; tutto ciò contribuirà allo sviluppo di materiali di apprendimento digitali, di un database digitale e anche di un’APP di mobilità.

INCAS si rivolge a giovani svantaggiati, di età compresa tra i 18-30 anni, che devono affrontare molteplici barriere all'inclusione sociale ed economica, dando loro la possibilità di partecipare ad un'esperienza che porta diversi benefici positivi, come la sensibilità culturale, migliori capacità di comunicazione, migliori capacità personali e interpersonali, la conoscenza di più lingue, un'esperienza di vita indimenticabile che la maggior parte delle persone che l'hanno già vissuta, l'hanno descritta come "un'esperienza che cambia la vita".

Restate sintonizzati per essere informati su quello che faremo. C'è molto altro da scoprire sul progetto!

Per saperne di più sul progetto e per essere informati su strumenti, risultati e notizie visitate il sito ufficiale del progetto o contattate: giulia.siino@cesie.org

Sul progetto

INCAS si rivolge a giovani svantaggiati, di età compresa tra i 18-30 anni, che devono affrontare molteplici barriere all'inclusione sociale ed economica, dando loro la possibilità di partecipare ad un'esperienza che porta diversi benefici positivi, come la sensibilità culturale, migliori capacità di comunicazione, migliori capacità personali e interpersonali, la conoscenza di più lingue, un'esperienza di vita indimenticabile che la maggior parte delle persone che l'hanno già vissuta, l'hanno descritta come "un'esperienza che cambia la vita".

Partner

    Per ulteriori informazioni

    Per saperne di più sul progetto e per essere informati su strumenti, risultati e notizie visitate il sito ufficiale del progetto o contattate: giulia.siino@cesie.org

    CESIE ETS