Strategia EAN ‘Documento strategico’

lunedì 30 Giugno 2014

Home / Risorse / Strategia EAN ‘Documento strategico’

Strategia EAN ‘Documento strategico’

position-paper-1Lo sviluppo di un documento strategico per EAN è il primo passo per l’istituzione di una Strategia Europea comune contro il bullismo. A questo scopo, il documento strategico EAN mira a garantire che vengano raggiunti i seguenti obiettivi fondamentali:

  1. Sviluppo di una piattaforma europea contro il bullismo, che raccolga in modo organico la documentazione scientifica contro il bullismo.
  2. Raccolta, elaborazione e divulgazione di buone pratiche che sono state e saranno create per sviluppare una strategia comune europea che verrà implementata attraverso l’istituzione di una Rete Antibullismo Europea.

Istituzione di una Rete Antibullismo Europea che affronti il fenomeno in maniera efficace, elaborando, valutando e utilizzando i risultati e le buone pratiche in modo da sviluppare una rete integrata contro il bullismo.

Position Paper: iten

Target Groups: I beneficiari diretti delle politiche e delle pratiche antibullismo sono i bambini vittima all’interno del loro ambiente scolastico e nel più ampio contesto sociale dell’Unione Europea, insieme a coloro che sono coinvolti in episodi di bullismo in altra materia (sia che siano autori o testimoni). Insegnanti, genitori, agenzie governative e ONG ne sono invece beneficiari indiretti, poiché in questo modo potranno disporre di uno strumento utile per affrontare il fenomeno.

DG di riferimento

Unità

Il progetto

Scheda progetto

Categorie

Topic

Target

Info & contatti

E-mail

Visita il sito

CESIE