INCLUSION RELOADED

Home » Progetti » Giovani » INCLUSION RELOADED

Promuovere pratiche inclusive nello sport e attraverso lo sport per aumentare l’inclusione dei giovani con disabilità e dei giovani a rischio di esclusione sociale.

Contesto

Lo sport può fornire un’arena per le interazioni sociali tra persone di ogni provenienza. A questo proposito, lo sport è uno strumento prezioso per promuovere l’inclusione e la comprensione reciproca. È importante sostenere l’aggiornamento e la formazione di insegnanti di educazione fisica, allenatori e altro personale sportivo e volontario in generale, con o senza disabilità, dotandoli delle conoscenze necessarie, delle abilità specifiche e del riconoscimento delle competenze appropriate per consentire loro di includere i giovani che di solito sono emarginati nei diversi contesti di educazione fisica o di sport.

Obiettivi

  • Aumentare le capacità delle organizzazioni e dei club partner di operare a livello transnazionale e di scambiare buone pratiche nel campo dello sport inclusivo.
  • Sviluppare nuove metodologie per le pratiche sportive inclusive per gli insegnanti di educazione fisica e il personale delle organizzazioni sportive.
  • Testare le nuove metodologie nelle scuole locali, nei club sportivi e in altre organizzazioni non governative che promuovono sport e attività fisiche.
  • Sviluppare la capacità delle comunità locali di includere i giovani più vulnerabili attraverso la pratica sportiva, combattendo l’intolleranza, la discriminazione e l’esclusione sociale e promuovendo i valori universali dello sport.

Attività

  • Scambio di buone pratiche sull’approccio e la metodologia inclusiva nelle attività sportive quotidiane attraverso un seminario in Italia e una visita di studio in Bosnia.
  • Sviluppo di attività e metodologie per lo sport inclusivo per insegnanti di educazione fisica, personale di club sportivi e altri operatori sportivi che lavorano con giovani con disabilità e giovani a rischio.
  • Sperimentazione delle nuove metodologie per lo sport inclusivo nelle scuole, nei club sportivi, nelle comunità e in altre organizzazioni non governative che promuovono lo sport e le attività fisiche e responsabilizzano gli insegnanti di educazione fisica e il personale dei club sportivi.
  • Organizzazione di una formazione internazionale per insegnanti di educazione fisica, formatori e insegnanti di sport in Italia per testare le suddette metodologie sviluppate.
  • Organizzazione di corsi di formazione locali basati sulla nuova metodologia sviluppata per fornire agli allenatori sportivi e ad altri educatori unità formative volte a migliorare le loro competenze didattiche personali, ampliare le loro vedute e promuovere la diversità.

Risorse

Impatto

  • Aumento della capacità delle organizzazioni partner di operare a livello transnazionale per l’inclusione dei giovani con disabilità e di altri individui socialmente esclusi.
  • Aumento delle competenze degli insegnanti di educazione fisica e degli operatori sportivi nel lavoro con persone con disabilità e giovani a rischio.
  • Migliore comprensione da parte dei giovani dei valori universali dello sport e maggiore capacità di combattere l’intolleranza, la discriminazione e l’esclusione sociale dei disabili e di altri giovani vulnerabili.
  • Aumento delle capacità di club sportivi, organizzazioni, istituzioni, federazioni e scuole di adottare strategie di sport inclusivo e, di conseguenza, di proporre attività sportive inclusive.

Inclusion Reloaded avrà un impatto su:

  • Rappresentanti delle organizzazioni partner – 24 rappresentanti coinvolti nello scambio di buone pratiche attraverso seminari e visite di apprendimento.
  • Insegnanti e formatori locali – almeno 25 insegnanti di educazione fisica, formatori, operatori sportivi o volontari e simili parteciperanno alla formazione internazionale dove avranno l’opportunità di testare le metodologie del Manuale Inclusion Reloaded e le esercitazioni; 80 insegnanti di educazione fisica e allenatori saranno formati con le metodologie per l’approccio inclusivo nell’educazione e nella formazione sportiva.
  • Bambini e giovani – 10.000 bambini e giovani provenienti da diverse scuole e club sportivi a livello locale in 4 diversi Paesi (Bosnia, Italia, Portogallo e Serbia) parteciperanno a lezioni che utilizzeranno le metodologie del Manuale Inclusion Reloaded.
  • Scuole locali/club sportivi – beneficeranno delle metodologie sviluppate nell’ambito di Inclusion Reloaded; 30 persone in eventi moltiplicatori e attività correlate.

Partner

Il progetto

INCLUSION RELOADED

Numero di progetto

ERASMUS-SPORT-2022-SCP 101089509

Data di attuazione

01/01/2023 – 31/06/2025

Istituzione Finanziatrice

Erasmus + Sport – Partenariati Strategici

Categorie

Unità

Info & contatti

E-mail

suzanne.ott@cesie.org

    Segui il progetto in azione

      EVECSA – European Vocational Excellence for Climate Smart Agriculture

      EVECSA – European Vocational Excellence for Climate Smart Agriculture

      Migliorare la formazione professionale in agricoltura per promuovere pratiche sostenibili e potenziare la futura forza lavoro agricola attraverso l’istituzione di Centri di Eccellenza Professionale (CoVEs). Questa iniziativa consente all’Istruzione e alla Formazione Professionale agricola (agro-VET) di guidare la transizione verso un’agricoltura intelligente dal punto di vista climatico.

      CESIE ETS