SUNIA GEEL 2 – Take care of yourself 2

Obiettivi

  • Contribuire alla riduzione della violenza domestica contro donne e bambini appartenenti a minoranze etniche emarginate assicurandone la sicurezza e il sostegno. I principali destinatari sono: Sinti, Rom, migranti musulmani e nomadi.
  • Sviluppare una più approfondita comprensione dei bisogni delle vittime di violenza domestica rispetto ai servizi professionali (d’assistenza/aiuto) esistenti
  • Sviluppare le capacità delle comunità emarginate e dei prestatori di servizi (d’assistenza) e promuovere il cambiamento al loro interno per affrontare la questione della violenza domestica e sostenere i diritti delle donne e dei bambini.
  • Fornire un sostegno psichico e pratico in un modo culturalmente appropriato a donne e bambini che subiscono forme di violenza domestica

Attività

  • Redazione di un report che fornirà una visione generale sul problema della violenza domestica nei paesi partner
  • Elaborazione di un “Programma di Risposta alla Violenza Domestica” per donne e ragazzi basato su strumenti e attività per il loro empowerment, sviluppare fiducia in loro stessi e capacità di decisione
  • Seminari informativi in tutti i Paesi partner sul “Programma di Risposta alla Violenza Domestica”
  • Assistenza psicologica e sostegno pratico a donne, bambini e ragazzi che sono a rischio o sono state vittime di forme di violenza domestica

Partner

  • Coordinatore: Exchange House National Travellers Service (Irlanda)
  • Associata Nationalặ a Universitặtilor Populare (Romania)
  • IEIE – International Education Information Exchange (Germania)
  • Verein Multikulturell Migrationsakademie (Austria)

Info & contatti

Data di realizzazione del progetto

01/03/2013 – 28/02/2015

DG di rifermento

DG Giustizia, Diritti Fondamentale e Cittadinanza – DAPHNE III Programme

Dipartimento & Unità

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!