PARTICIPATION – Analizying and Preventing Estremism Via Participation

Home / Progetti / Alta Formazione e Ricerca / PARTICIPATION – Analizying and Preventing Estremism Via Participation

Obiettivi

  • Identificare nuovi metodi di ricerca basati sull’approccio partecipativo e misto per prevenire e contrastare l’estremismo e la radicalizzazione.
  • Sviluppare strumenti comunicativi, strategie educative innovative di contrasto all’estremismo e alla radicalizzazione basate sull’approccio comunitario.
  • Migliorare la consapevolezza dei giovani e delle comunità sui temi dell’estremismo e della radicalizzazione;
  • Elaborare raccomandazioni politiche sul tema con la partecipazione di ricercatori, soggetti interessati, operatori e attori sociali.

Attività

  • Analisi dei processi e degli attori coinvolti nella creazione di culture estremiste e radicali in diversi contesti.
  • Adattamento delle buone pratiche esistenti combinato alla sperimentazione di nuove azioni pilota per promuovere l’adozione di misure volte a prevenire, mitigare e invertire i processi/fattori di radicalizzazione.
  • Sensibilizzazione e informazione, (auto)valutazione, scambio reciproco e apprendimento.
  • Utilizzo del Social Lab come strumento di formazione e promozione dell’inclusione di pratiche di apprendimento reciproco e cooperazione negli studi sulla radicalizzazione.
  • Sviluppo e testing nei Social Lab di azioni e attività che contribuiscano ad attuare misure per riconoscere l’importanza dell’inclusione sociale nel contrasto ai fenomeni di radicalizzazione.

Risorse

  • Relazione sul modello multidimensionale dei percorsi dell’estremismo e della radicalizzazione (D2.6);
  • Manuale metodologico per i Social Lab (D3.2);
  • Metodologia per la progettazione di campagne di contro narrazione destinate ai giovani (D4.6);
  • Banca dati online degli strumenti di prevenzione (D6.7).

La lista complete delle risorse è disponibile sul sito.

Impatto

  • Modello olistico multidimensionale basato sul lavoro partecipativo e su un approccio metodologico misto, discusso dagli esperti, dagli stakeholder e dai decisori politici durante workshop e conferenze internazionali organizzati dai membri del consorzio.
  • Approccio integrato, basato sulla co-creazione e sulle filosofie partecipative, studiato per coinvolgere i gruppi a rischio e potenziare il loro pensiero critico con metodologie efficaci e supporto di esperti, stakeholder e operatori sociali.
  • Acquisizione di empowerment e resilienza attraverso i Social Lab, discussioni e focus group, ricerca partecipativa e workshop con diretto coinvolgimento dei gruppi a rischio.

Partners

The project

Date of the project

01/12/2020 – 30/11/2023

DG of reference

The Directorate-General for Research and Innovation (DG RTD)

Categories

Unit

Alta formazione e ricerca

Info & contacts

Follow the project updates >>

E-mail

maryna.manchenko@cesie.org

Visit the website

https://participation-in.eu/
CESIE