MoreThanAJob – Reinforcing social and solidarity economy for the unemployed, uneducated and refugees

Home / Progetti / Adulti / MoreThanAJob – Reinforcing social and solidarity economy for the unemployed, uneducated and refugees

Obiettivi

Contesto

La crisi finanziaria in Europa, così come la situazione finanziaria e politica instabile in molti Paesi partner del bacino mediterraneo, ha reso evidente la necessità di nuove e credibili alternative ai modelli economici tradizionali. Queste trasformazioni nell’economia e nella società hanno portato a una maggiore attenzione agli attori dell’Economia Sociale e Solidale (ESS)* che sono stati in grado di trasformare le sfide in opportunità. Tuttavia, per rendere efficienti le iniziative dell’Economia Sociale e Solidale, è fondamentale una collaborazione efficace con le autorità pubbliche.

Come punto di partenza, abbiamo già identificato delle buone pratiche internazionali sull’inclusione di disoccupati nel sistema lavorativo e scolastico. Queste iniziative pilota di welfare si basano sulla collaborazione tra attori dell’Economia Sociale e Solidale e autorità pubbliche per meglio fornire i loro servizi, migliorando così l’accesso all’occupazione e al sistema di istruzione dei gruppi più vulnerabili.

Obiettivo generale

Promuovere l’inclusione sociale di soggetti vulnerabili e disoccupati attraverso buone pratiche per favorire una collaborazione più efficace tra gli attori dell’Economia Sociale e Solidale e la pubblica amministrazione.

*Il termine economia sociale e solidale (ESS) si riferisce ad un ampio spettro di organizzazioni che hanno obiettivi economici e sociali espliciti e includono diverse forme di relazioni cooperative, associative e di solidarietà. Si tratta, ad esempio, di ONG, cooperative, mutue, fondazioni, imprese sociali, organizzazioni del commercio equo e solidale o altre società e organizzazioni simili.

Attività

  • Relazione su buone pratiche di iniziative di welfare per promuovere l’occupazione di soggetti vulnerabili;
  • Sviluppo di iniziative di welfare basate sul modello MoreThanAJob;
  • Sviluppo del portale online MoreThanAJob per favorire l’interazione tra attori dell’Economia Sociale e Solidale e la pubblica amministrazione;
  • Workshop per i formatori;
  • Seminari di formazione per attori dell’Economia Sociale e Solidale;
  • Seminari di formazione per autorità pubbliche su tematiche quali occupazione, educazione e migrazione;
  • Bando per supportare, attraverso sovvenzioni, attori terzi nella realizzazione di nuove iniziative di welfare;
  • Sviluppo di nuove e migliori raccomandazioni politiche;
  • Firma di protocolli d’intesa con attori dell’Economia Sociale e Solidale.

Impatto

MoreThanAJob cambierà il modo in cui attori dell’Economia Sociale e Solidale e pubblica amministrazione collaborano per fornire servizi a disoccupati, soprattutto tra i gruppi più vulnerabili. Lo sviluppo di un modello di nuove iniziative pilota di welfare, di policy brief e raccomandazioni politiche migliorerà la pianificazione di politiche adattate ai bisogni dei beneficiari.

Sul lungo termine, sarà migliorato l’accesso all’occupazione e al sistema educativo dei beneficiari.

 Partner

 

This document has been produced with the financial assistance of the European Union under the ENI CBC Mediterranean Sea Basin Programme. The contents of this document are the sole responsibility of CESIE and can under no circumstances be regarded as reflecting the position of the European Union or the Programme management structures.

Share on:

The project

Date of the project

04/09/2019 – 03/09/2022

DG of reference

ENI CBC Mediterranean Sea Basin Programme, Autorità di gestione Regione autonoma della Sardegna

Categories

Unit

Adulti

Info & contacts

Follow the project updates >>

E-mail

giulia.tarantino@cesie.org

Visit the website

http://www.enicbcmed.eu/projects/morethanajob
Educare alla parità di genere: il rispetto delle differenze di genere per prevenire ed eliminare la violenza di genere

Educare alla parità di genere: il rispetto delle differenze di genere per prevenire ed eliminare la violenza di genere

In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne e dei 16 giorni di attivismo sino alla Giornata Internazionale dei Diritti Umani, il CESIE presenta una serie di eventi online sui temi dell’uguaglianza di genere, della conoscenza e del rispetto delle differenze di genere, e sull’importanza della prevenzione per contribuire ad eliminare la violenza di genere nelle nostre società.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!