EVECSA – European Vocational Excellence for Climate Smart Agriculture

Home » Progetti » Adulti » EVECSA – European Vocational Excellence for Climate Smart Agriculture

Migliorare la formazione professionale in agricoltura per promuovere pratiche sostenibili e potenziare la futura forza lavoro agricola attraverso l’istituzione di Centri di Eccellenza Professionale (CoVEs). Questa iniziativa consente all’Istruzione e alla Formazione Professionale agricola (agro-VET) di guidare la transizione verso un’agricoltura intelligente dal punto di vista climatico.

Contesto

La motivazione principale che guida EVECSA ha radici nell’impegno dell’Unione Europea verso la transizione verde nell’agricoltura, come delineato nel Green Deal europeo. Per realizzare questi obiettivi, è essenziale un coinvolgimento proattivo da parte dei principali attori dell’agricoltura, in particolare operatorɜ agricolɜ che devono attuare cambiamenti a livello aziendale. Le decisioni quotidiane sulla riduzione delle emissioni di gas serra, l’adattamento ai cambiamenti climatici e il mantenimento della produttività agricola e della biodiversità richiedono un’agricoltura intelligente dal punto di vista climatico (in inglese Climate Smart Agriculture o CSA), un approccio che aiuta a guidare azioni per trasformare i sistemi agro-alimentari verso pratiche verdi e resilienti al clima. I centri di Istruzione e Formazione Professionale (IFP) svolgono un ruolo cruciale nell’offrire istruzione e formazione per lɜ agricoltorɜ in tutta Europa, tuttavia, la transizione all’agricoltura sostenibile pone sfide sia per lɜ agricoltorɜ che per i fornitori di IFP. EVECSA affronta queste sfide sviluppando e offrendo opportunità di apprendimento rilevanti e innovative per la CSA, con l’obiettivo di attirare più apprendistɜ in questo settore e favorire una forte cooperazione tra gli attori interessati per facilitare la transizione verde a livello aziendale in Europa. Il progetto mira a stabilire nuove mentalità e modelli per l’istruzione, la formazione e l’apprendimento permanente rivolti allɜ agricoltorɜ impegnatɜ nella CSA. Il progetto EVECSA si allinea agli obiettivi della CSA, inclusi l’aumento sostenibile della produttività agricola e dei redditi, l’adattamento e la costruzione di resilienza ai cambiamenti climatici e la riduzione delle emissioni di gas serra. Attraverso la collaborazione tra 22 partner provenienti da sei paesi, EVECSA stabilirà sei Centri di Eccellenza Professionale (CoVEs) per rafforzare la qualità, la rilevanza e l’innovatività delle offerte di apprendimento professionale per la CSA. Questi CoVEs coopereranno tramite una Piattaforma di Eccellenza Professionale internazionale (PoVE) che istituirà l’Alleanza professionale europea per l’agricoltura climaticamente intelligente (EVACSA), plasmando politiche e pratiche educative che promuovano la produzione alimentare sostenibile, opportunità di lavoro e benessere per tutti. Il progetto mira a costruire ecosistemi di competenze forti attraverso Comunità di Pratica (CoP), promuovendo relazioni più solide e una cooperazione più sistematica tra gli attori chiave nell’ecosistema delle competenze agricole. Assicurando che i fornitori di IFP agricola siano aggiornati e lavorino con le ultime tendenze del settore, EVECSA li abiliterà a diventare attori centrali nei Sistemi di Conoscenza e Innovazione Agricola (AKIS), incontrando infine i bisogni in evoluzione del settore agricolo.

Obiettivi

  • Sviluppare e offrire opportunità di apprendimento innovative per agricoltura climaticamente intelligente (CSA), attirando un numero maggiore di apprendisti e promuovendo la cooperazione tra stakeholder per la transizione verde in Europa.
  • Istituire Centri di Eccellenza Professionale (CoVE) in sei paesi per migliorare le offerte di formazione professionale per operatorɜ agricolɜ, promuovendo l’agricoltura sostenibile attraverso una Piattaforma di Eccellenza Professionale (PoVE) internazionale.
  • Rafforzare le relazioni e la cooperazione tra gli attori chiave nell’ecosistema delle competenze agricole attraverso le Comunità di Pratica (CoP), consentendo ai fornitori di IFP agricola di contribuire in modo significativo ai sistemi di conoscenza e innovazione agricola (AKIS).
  • Consentire alla forza lavoro attuale e futura del settore agricolo europeo di adottare azioni a favore del clima, in linea con l’impegno del Green Deal europeo per promuovere una transizione verde nell’agricoltura.
  • Stabilire politiche e pratiche educative per promuovere la produzione alimentare sostenibile, opportunità di lavoro e benessere per tutti gli attori coinvolti nell’agricoltura, influenzando politiche e pratiche educative agricole favorevoli al clima sia a livello nazionale che transnazionale.

Attività

  • Identificare i bisogni e mappare le risorse all’interno dell’ecosistema delle competenze agro-alimentari a livello regionale e transnazionale come base per affrontare le sfide attuali e future legate all’offerta professionale per la transizione verso l’agricoltura climaticamente intelligente.
  • Presentare una analisi approfondita degli insiemi di competenze richiesti per le future professioni che operano nel settore dell’agricoltura climaticamente intelligente.
  • Fornire 36 esempi testati di attività di apprendimento per l’agricoltura intelligente ai cambiamenti climatici (6 per ciascun Centro di Eccellenza Professionale), di cui 12 includono elementi digitali nella modalità di erogazione o nel contenuto (2 per ciascun Centro di Eccellenza Professionale).
  • Presentare 6 iniziative testate per il reclutamento settoriale di apprendistɜ dell’IPF iniziale e continua per l’agricoltura intelligente rispetto cambiamenti climatici.
  • Presentare 6 esempi testati di partnership pubblico-private (uno per ciascun CoVe) per il trasferimento mirato di conoscenze e lo sviluppo di competenze in relazione alla CSA.
  • Offrire 6 eventi di trasferimento di conoscenze transnazionali per il personale all’interno di imprese partner e organizzazioni rappresentative del settore, ospitati dai partner di istruzione e formazione professionale agricola.
  • Istituire l’Alleanza professionale europea per l’agricoltura climaticamente intelligente, una comunità di pratica che fornisce un’ampia offerta di apprendimento professionale di classe mondiale sull’agricoltura intelligente ai cambiamenti climatici.

Risorse

  • Panoramica delle esigenze, delle risorse e dei profili di competenza rilevanti per la piattaforma europea di IFP agricola (agro-VET) per la CSA;
  • Alleanza professionale europea per l’agricoltura climaticamente intelligente (EVACSA);
  • 36 esempi testati di attività di apprendimento, 12 di queste digitalizzate, per la CSA;
  • 6 modelli testati per il reclutamento settoriale di apprendisti dell’IPF iniziale e continua (IVET/CVET);
  • Piattaforma online.

Impatto

  • Sostenere la transizione verde attraverso l’adozione di pratiche agricole ecocompatibili e fornire opportunità mirate di istruzione e formazione.
  • Migliorare l’istruzione e la formazione attraverso la creazione di programmi di apprendimento sulla CSA e attrarre un maggior numero di partecipanti.
  • Promuovere la collaborazione tra diversi partner in tutta Europa per favorire l’adozione di pratiche agricole sostenibili e sostenere la forza lavoro agricola.
  • Costruire ecosistemi di competenze attraverso Comunità di Pratica (CoP), rafforzando la cooperazione tra gli attori del settore agricolo, consentendo loro di affrontare efficacemente le sfide del settore.

Partner

Il progetto

EVECSA – European Vocational Excellence for Climate Smart Agriculture

Numero di progetto

101144013

Data di attuazione

01/03/2024 – 29/02/2028

Istituzione Finanziatrice

EACEA

Categorie

Unità

Info & contatti

E-mail

caterina.impastato@cesie.org

    Segui il progetto in azione

      CESIE ETS