REBUILD – Due guide per supportare la partecipazione attiva giovanile

venerdì 28 Aprile 2023

Home » Giovani » REBUILD – Due guide per supportare la partecipazione attiva giovanile

Coinvolgere i giovani in maniera attiva, accrescendo le loro competenze è stato l’obiettivo principale di REBUILD. Nel corso dei mesi del progetto abbiamo sviluppato strumenti educativi per gli operatori giovanili e per i giovani che desiderano progettare e realizzare iniziative di solidarietà sociale e di stile di vita verde nelle loro comunità.

Abbiamo fornito ai giovani coinvolti gli strumenti necessari per una maggiore partecipazione civica, puntando al dialogo costruttivo, avendo un ruolo attivo nella ricostruzione inclusiva e sostenibile delle loro comunità formandoli su queste tematiche, dalle tecniche di design e implementazione progettuale allo sviluppo di campagne di sensibilizzazione e di comunicazione, favorendo il loro dialogo con stakeholders e decisori politici nel mondo legato allo sviluppo giovanile.

Grazie al loro contributo e con il loro coinvolgimento, attraverso incontri periodici e workshop tutto ciò che emerso da questi dialoghi partecipativi è stato raccolto all’interno di due manuali:

Youth Manual – Il Manuale REBUILD per i giovani è dedicato ai giovani e fornisce loro una guida, strumenti di supporto e storie ispiratrici per aiutarli nella progettazione e nella gestione delle loro iniziative. Contiene una breve guida alla progettazione, alla realizzazione e alla comunicazione dei progetti. Una guida sull’uso dei social media e degli strumenti innovativi per la creazione di campagne di sensibilizzazione di successo attraverso metodologie innovative e con la presentazione di buone pratiche di organizzazioni locali in tutta Europa.

Il REBUILD Toolbox è rivolto agli operatori giovanili e agli educatori che vogliono guidare i giovani nella progettazione e nella creazione delle loro iniziative, per trasformare le loro idee in realtà. Contiene molti strumenti utili di educazione non formale e un programma di 8 workshop sulla progettazione, l’implementazione e la sensibilizzazione che potete adattare alle vostre esigenze anche nella versione interattiva: https://urbanperspective.eu/training-toolbox

Questa raccolta è stata ispirata da molte buone pratiche di solidarietà sociale e iniziative di stile di vita ecologiche provenienti da tutta Europa, che i partner del progetto REBUILD hanno ricercato e mappato, includendo una guida per la facilitazione dei laboratori di progettazione con descrizione e agenda di 8 sessioni specifiche e un kit con attività non formali da utilizzare durante i workshop.

Infine, il Compendio delle iniziative giovanili riassume tutte le iniziative che sono state ideate dai gruppi giovanili dei paesi coinvolti nell’ambito del progetto REBUILD, per ispirare altri gruppi che desiderano apportare un cambiamento nelle loro comunità.

A proposito del progetto

REBUILD – Ricostruire la società attraverso il coinvolgimento giovanile è un progetto Erasmus+ finanziato da EACEA (Azione Chiave 3 – European Youth Together), finalizzato a ricostruire la partecipazione civica dei giovani in Europa dopo la pandemia da COVID19.

Partner

Per maggiori informazioni

Leggi la scheda progetto, visita il sito http://rebuild-europe.net/ e seguici su FacebookTwitter e Instagram.

Contatta Alice Valenza: alice.valenza@cesie.org

Ripensare l’autonomia senza acronimi: percorsi per persone di minore età arrivate sole

Ripensare l’autonomia senza acronimi: percorsi per persone di minore età arrivate sole

CIVILHOOD esplora l’interconnessione tra dimensioni socio-relazionali, lavorative e formative nel settore dell’accoglienza, evidenziando l’importanza di un approccio interculturale e inclusivo. Si mette in luce la necessità di ripensare il concetto di autonomia senza utilizzare acronimi, proponendo percorsi mirati per le persone di minore età arrivate sole, affrontando sfide come lo sfruttamento lavorativo e la standardizzazione dei percorsi.

CESIE