ENABLE: come aiutare bambini migranti e rifugiati con traumi psicosociali a integrarsi a scuola?

sabato 10 Giugno 2023

Home » Notizie » ENABLE: come aiutare bambini migranti e rifugiati con traumi psicosociali a integrarsi a scuola?

Bambine e bambini migranti, rifugiati e sfollati sono spesso esposti a traumi psicosociali estremi a causa delle condizioni in cui devono lasciare i loro Paesi e adattarsi a una nuova realtà. Le scuole possono svolgere un ruolo chiave nel promuovere il loro benessere e la loro inclusione sociale, ma hanno bisogno di strumenti e pratiche educative adeguate per affrontare gli effetti negativi del trauma.

Il progetto ENABLE ha l’obiettivo di migliorare la capacità delle scuole primarie e secondarie di stimolare lo sviluppo sociale ed emotivo dei bambini migranti, rifugiati e sfollati, attraverso interventi culturalmente sensibili, pensati per trattare il trauma psicosociale. ENABLE coinvolge partner da cinque Paesi europei – Francia, Italia, Grecia, Turchia e Belgio – e prevede la raccolta di buone pratiche, il confronto con insegnanti e dirigenti scolastici. Il progetto mira anche a pianificare un programma didattico online e a sperimentare azioni pilota nelle scuole.

In particolare, gli obiettivi di ENABLE sono:

  • migliorare la capacità delle scuole primarie e secondarie nell’affrontare efficacemente i casi di trauma psicologico, sviluppando meccanismi, protocolli e strumenti di trattamento e risposta di primo livello;
  • formare insegnanti di istruzione primaria e secondaria in modo che siano in grado di stimolare lo sviluppo sociale ed emotivo dei bambini migranti, rifugiati o sfollati nell’ambiente scolastico;
  • aumentare la consapevolezza delle istituzioni educative, delle parti interessate e dei politici sull’importanza di rafforzare l’attenzione sul trattamento del trauma psicosociale.

Attualmente il consorzio è al lavoro per sviluppare le attività che verranno messe in pratica a partire dal prossimo anno scolastico. Tra le altre, verranno svolti corsi di formazione nelle scuole per docenti e dirigenti incentrati sul tema del supporto psicosociale per bambini migranti. Inoltre verranno proposti workshops per migliorare conoscenze e competenze. Infine, verso la fine del prossimo anno scolastico, verranno organizzati meeting bilaterali con scuole e decisori pubblici per proporre soluzioni e per adottare le nuove politiche di supporto a scuola, mostrando i risultati raggiunti.

Se sei interessato a saperne di più sul progetto ENABLE e vuoi scoprire come puoi contribuire a creare ambienti scolastici più inclusivi ed empatici per i bambini migranti, rifugiati e sfollati, visita il sito web seguici sui nostri canali social. Insieme possiamo fare la differenza nella vita di questi bambini!

A proposito di ENABLE

ENABLE è un progetto co-finanziato dall’Unione Europea attraverso KA220-SCH – Cooperation partnerships in school education.

Partner

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto.

Visita la pagina.

Contatta: fabrizio.dispezio@cesie.org.

CESIE ETS