Necessità, sfide e opportunità nell’acquisizione di competenze digitali avanzate in agricoltura

lunedì 29 Gennaio 2024

Home » Adulti » Necessità, sfide e opportunità nell’acquisizione di competenze digitali avanzate in agricoltura

Scopri il MOOC flessibile e modulare del progetto DIGITAG.

Secondo l’articolo pubblicato dalla FAO nel 2022 “Cinque modi in cui scienza, tecnologia e innovazione aiutano a trasformare i sistemi agroalimentari mondiali”[1], le tecnologie digitali possono dare un importante contributo al miglioramento della sostenibilità dei sistemi agroalimentari, i quali necessitano di essere trasformati.

I sistemi agroalimentari di tutto il mondo subiscono infatti l’impatto dei cambiamenti climatici, i quali a loro volta sono responsabili del degrado del suolo e dell’ambiente marino, di una pesante riduzione della superficie di terra coltivabile e delle risorse di acqua dolce, nonché della diffusione di pratiche agricole inadeguate. La tecnologia e l’innovazione possono quindi offrire nuove soluzioni ai problemi con cui si devono confrontare i sistemi agroalimentari e, sfruttando le nuove tecnologie, le persone che lavorano nel settore agroalimentare e che vivono nelle aree rurali avranno maggiori possibilità di produrre cibo di qualità, in quantità sufficiente e in modo più sostenibile.

Uno dei maggiori ostacoli alla diffusione delle nuove tecnologie in campo agricolo, tuttavia, è la mancanza di accessibilità. Chi lavora nel settore agricolo subisce infatti una diffusione disomogenea dell’automazione e una mancanza dei giusti investimenti: questi, infatti, non tenendo conto delle condizioni specifiche di una determinata area, dello stato della connettività e delle sfide legate alle conoscenze e alle competenze, risultano insufficienti per l’implementazione degli strumenti più innovativi.

L’aspetto delle conoscenze e delle competenze è stato centrale per lo sviluppo e la messa in opera delle attività del progetto DIGITAG, il quale ha cercato di dare una risposta alla diffusione delle competenze digitali di base ed avanzate legate all’agricoltura 4.0,  attraverso la realizzazione di un corso di formazione flessibile e modulare gratuito (MOOC) che permette alle persone che lavorano nel settore agroalimentare e che vivono nelle zone rurali di adattare i loro percorsi di apprendimento in modo più agile.

Per saperne di più, visita la piattaforma del progetto e iscriviti al MOOC!

Il corso che abbiamo realizzato comprende sei diversi argomenti, tra cui gestione globale, alfabetizzazione digitale  e competenze digitali avanzate, nonché un questionario di auto-valutazione che ti permetterà di conoscere il tuo livello di competenze e capire quale tra i moduli sviluppati è il più adatto ad accrescere le tue abilità.

 

A proposito di DIGITAG

DIGITAG è finanziato dal programma Erasmus+ KA220-VET – Partenariati di cooperazione nell’istruzione e formazione professionale.

Partner

Per ulteriori informazioni

Visita il nostro sito web e segui la nostra pagina Facebook.

Contatta Aurelia Schera: aurelia.schera@cesie.org


[1] https://www.fao.org/fao-stories/article/it/c/1609219/

Lancio del Centro di Eccellenza Professionale sull’agricoltura climaticamente intelligente in Sicilia

Lancio del Centro di Eccellenza Professionale sull’agricoltura climaticamente intelligente in Sicilia

La Sicilia affronta una crisi idrica che minaccia l’agricoltura. EVECSA risponde con sei Centri di Eccellenza Professionale (CoVE) in vari paesi, promuovendo pratiche agricole sostenibili. Il CoVE siciliano, presentato il 9 maggio all’Università di Palermo, sottolinea la necessità di collaborazione e formazione professionale per migliorare la resilienza regionale e raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

CESIE ETS