IntegratEd: inizia il piloting del modello di supporto educativo a Palermo!

6 Settembre 2019Migrazione

Come gestire al meglio la diversità culturale in classe? Come supportare i docenti che lavorano con minori appena arrivati in Italia?

Il 12 settembre 2019 alle 16.00, presso Moltivolti, si terrà l’Infoday IntegratEd.

Obiettivo principale del progetto è favorire il successo scolastico degli studenti stranieri appena arrivati nelle scuole secondarie.

Per questo motivo, abbiamo sviluppato un modello di supporto educativo per sostenere scuole e insegnanti nella gestione della diversità in classe e incoraggiare la socializzazione di studenti appena arrivati all’interno della scuola e nella comunità.

L’Infoday sarà l’occasione per presentare il modello e le opportunità di partecipazione alle attività del progetto per le scuole. Il modello sviluppato, infatti, include diverse attività per coinvolgere l’intera comunità educante nello sviluppo personale e professionale dei ragazzi:

  • un programma di mentoring per studenti migranti appena arrivati e rifugiati studenti o migranti diplomatisi di recente per supportare gli studenti nel loro percorso scolastico e la scuola nella gestione della diversità culturale;
  • una formazione per docenti e personale scolastico su competenze interculturali e gestione di ambienti interculturali;
  • il coinvolgimento dei genitori, in particolare quelli di studenti di paesi terzi, nelle attività scolastiche e negli incontri tra genitori stessi e con il personale scolastico
  • una piattaforma di supporto educativo che permetterà agli studenti, in particolare quelli di paesi terzi, di essere seguiti e supportati anche al di fuori del contesto scolastico.

Se sei un insegnante e vuoi saperne di più sull’evento, sul progetto e le attività previste, scrivi a Giulia Tarantino all’indirizzo email giulia.tarantino@cesie.org.

Partner

Il progetto coinvolge 6 organizzazioni partner:

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto.

Contatta Giulia Tarantino – giulia.tarantino@cesie.org.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!