Strumenti digitali nei servizi di integrazione: scopri tutte le risorse sviluppate da Digital Practices

venerdì 31 Marzo 2023

Home / Notizie / Strumenti digitali nei servizi di integrazione: scopri tutte le risorse sviluppate da Digital Practices

In che modo è possibile incentivare la comprensione dei benefici e dell’importanza della pedagogia digitale nei processi di integrazione e nei programmi di formazione?

Alla fine di gennaio, i partner del progetto Digital Practices for Inclusive Programs si sono incontrati ad Atene per 2 giorni di riunione finale. La fine del progetto si sta avvicinando e durante questo incontro finale il partenariato ha discusso dei due anni di progetto.

Durante i due anni di progetto, i 5 partner hanno lavorato duramente e sviluppato molti materiali molto utili sull’uso della pedagogia digitale per servizi di integrazione più inclusivi.

Cosa abbiamo sviluppato?

  • Ricerca e analisi sui programmi inclusivi – un rapporto completo che illustra la situazione dei Paesi in relazione al livello di inclusività dei servizi di apprendimento delle lingue, dei servizi di consulenza e dei programmi di integrazione.
  • Corsi pilota interattivi per studenti – cinque corsi pilota per studenti rivolti a discenti adulti con background migratorio con l’uso di diversi strumenti digitali accompagnati da una serie di esercizi che possono rendere i programmi educativi o di consulenza più inclusivi.
  • Piattaforma interattiva di apprendimento – Una piattaforma interattiva basata su Moodle include risorse, materiali e strumenti sviluppati durante il progetto; uno spazio di apprendimento educativo aperto e accessibile per formatori, consulenti e studenti.
  • Tutorial interattivi per formatori e consulenti – tutorial digitali per professionisti, formatori, istituzioni educative, servizi di consulenza agli immigrati e servizi di integrazione che spiegano come utilizzare gli strumenti digitali nell’insegnamento delle lingue e nei programmi di consulenza agli immigrati, per rendere i servizi di integrazione più inclusivi.
  • Guida per la trasferibilità ad altri settori – che spiega e dimostra come gli strumenti digitali del progetto possano essere utilizzati in settori diversi dall’educazione degli adulti, fornendo anche altri strumenti digitali che possono essere utilizzati.

I feedback ricevuti da educatori, formatori, professionisti dei programmi di integrazione, insegnanti di lingua, consulenti e migranti adulti sono sempre stati molto positivi.

Gli strumenti scelti si sono rivelati molto utili per entrambi i gruppi target e anche durante le fasi di sperimentazione i risultati sono stati molto positivi. Per saperne di più su questi strumenti e per utilizzarli, visitate il sito web del progetto: https://inclusivedigitalpractices.eu/

A proposito del progetto

Digital Practices for Inclusive Programs, co-finanziato dal programma Erasmus+, Azione Chiave 2 per l’educazione degli adulti, intende creare percorsi digitali innovativi che promuovono la pedagogia digitale per facilitare livelli più alti di partecipazione da parte delle persone immigrate con bisogni particolari, rafforzando così l’occupabilità e aumentando l’inclusione sociale.

Partner

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto.

Contatta Giulia Siino: giulia.siino@cesie.org.

Green League ti porta in natura alla scoperta di nuovi sport!

Green League ti porta in natura alla scoperta di nuovi sport!

Green League offre gratuitamente la partecipazione a 8 eventi sportivi in natura, collegati ai 4 elementi naturali. Mettiti alla prova, riflettendo sull’importanza della salvaguardia dell’ambiente, pagaiando su una Dragon boat o arrampicandoti su una parete verticale! Scopri quale esperienza è più adatta a te, l’avventura ti aspetta!

CESIE