Verso l’autogoverno e l’autonomia finanziaria delle università del Kirghizistan

martedì 21 Marzo 2023

Home » Alta formazione e Ricerca » Verso l’autogoverno e l’autonomia finanziaria delle università del Kirghizistan

Le università del Kirghizistan hanno avviato un processo di riforma del loro sistema di gestione che le condurrà verso la piena autonomia finanziaria

Gli attuali sistemi di gestione finanziaria non promuovono adeguatamente l’autonomia universitaria, precondizione per coltivare l’internazionalizzazione, l’innovazione e la competitività delle università e un adeguato sviluppo socioeconomico del paese. L’adozione di strumenti di gestione alternativi ai vecchi modelli di gestione e l’espansione dell’autonomia nelle attività degli istituti di istruzione superiore è quindi una priorità nell’agenda politica del Kirghizistan.

Il nuovo progetto DEFA – Developing Financial Autonomy of Universities in Kirghizistan sosterrà questo processo di acquisizione dell’autonomia partendo dallo studio dell’esperienza delle università europee partner del progetto e sviluppando, testando e valutando un modello per il Kirghizistan.

Il primo incontro organizzativo del consorzio del progetto DEFA si è tenuto il 2-3 febbraio 2023 presso la Razzakov Kirghiz State Technical University.

Lo scopo dell’incontro era quello di informare i membri e i partner del consorzio del progetto DEFA sugli obiettivi e i risultati attesi, la distribuzione delle responsabilità, la discussione e l’approvazione del piano di comunicazione del progetto.

Nell’ambito del progetto DEFA saranno studiate le prospettive per aumentare l’indipendenza finanziaria ed economica degli istituti di istruzione superiore in Kirghizistan e sarà sviluppato un modello legislativo. Sulla sua base, saranno chiariti i poteri delle università kirghise nelle loro attività finanziarie. Il progetto determina soluzioni efficaci a processi complessi nell’ambito dell’autonomia finanziaria ed economica.

DEFA sarà implementato tra dicembre 2022 e novembre 2025, il consorzio del progetto comprende 12 istituti di istruzione superiore di tutte le regioni del Kirghizistan, 2 università europee (Italia, Germania) e il CESIE.

Durante il primo incontro, il Vice Ministro dell’Istruzione e della Scienza della Repubblica del Kirghizistan, Rasul Abazbek uulu, il Coordinatore Nazionale dell’Ufficio Erasmus+ in Kirghizistan Gulnara Isaeva, il Coordinatore nazionale del progetto Nurlan Omurov e rappresentanti delle università partecipanti al progetto hanno convenuto sull’importanza di introdurre l’autonomia finanziaria, nonché sul contributo del progetto allo sviluppo socio-economico del paese e delle industrie con cui collaborano le università del consorzio.

Il CESIE supporterà i processi di garanzia della qualità del progetto, assicurandone una gestione efficace.

Per seguire le attività del progetto è possibile consultare il nostro gruppo Facebook e contattare caterina.impastato@cesie.org.

A proposito di DEFA

DEFA – Development of financial autonomy of universities in Kyrgyzstan è un progetto finanziato per il programma DG EAC, Erasmus+, KA2 Capacity Building Higher Education. Ha l’obiettivo di creare una riforma del sistema di finanziamento delle università del Kirghizistan che favorisca una loro maggiore autonomia, competitività e innovazione.

Partner

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto e visita il gruppo di Facebook.

Contatta Caterina Impastato: caterina.impastato@cesie.org.

CESIE