BoysLingo: verso un approccio più inclusivo all’apprendimento delle lingue

venerdì 5 Maggio 2023

Home » Notizie » BoysLingo: verso un approccio più inclusivo all’apprendimento delle lingue

L’ambiente scolastico è concepito come un luogo in cui tutte e tutti godono di pari opportunità e le differenze possono essere superate.

Tuttavia, nell’apprendimento delle lingue, sembra che i ragazzi incontrino maggiori difficoltà rispetto alle ragazze a causa della mancanza di motivazione e di strumenti didattici innovativi volti a favorire il loro impegno e promuovere contesti di apprendimento più inclusivi.

In risposta a questa situazione, il partenariato del progetto BoysLingo si è posto un obiettivo molto ambizioso: ridurre il divario di genere nel campo dell’apprendimento delle lingue attraverso la creazione di ambienti ludici e inclusivi per elevare le esperienze linguistiche dei ragazzi mediante l’uso mirato delle tecnologie digitali nell’istruzione e nell’apprendimento delle lingue.

Così, dopo essersi riuniti online per la prima volta a gennaio 2023, i partner del progetto hanno iniziato a lavorare sul primo degli strumenti di BoysLingo: il Manuale di BoysLingo, il quale presenterà al suo interno utili linee guida, attività e buone pratiche volte a supportare le e i dirigenti e le e gli insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo grado ad acquisire le conoscenze necessarie per riuscire a coinvolgere gli studenti nell’apprendimento delle lingue al fine di migliorare le loro competenze linguistiche e trarre vantaggio dal ricorso ad ambienti di apprendimento lucidi nell’istruzione.

L’uso della ludicizzazione mira a incoraggiare una partecipazione costante e un impegno a lungo termine, pertanto il manuale fornirà alle e agli insegnanti le competenze e le conoscenze necessarie su come l’apprendimento mobile – Mobile Learning – possa supportare e beneficiare le esperienze di apprendimento dei loro studenti attraverso specifici ambienti ludici. A maggio il partenariato si riunirà nuovamente a Nicosia, Cipro, per definire le risorse incluse nel manuale e prepararsi per la sua condivisione nei prossimi mesi!

Seguici per non perdere i prossimi aggiornamenti sul progetto! Visita il sito https://boyslingo.eu/ e contatta Alice Schirosa: alice.schirosa@cesie.org.

A proposito di BoysLingo

BoysLingo – Enhancement of boys’ language skills through gamified mobile learning è un progetto finanziato da DG EAC, Programma Erasmus+, KA220-SCH – Partenariati di cooperazione nel campo dell’istruzione scolastica.

Partner

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto e visita il sito https://boyslingo.eu/.

Contatta Alice Schirosa: alice.schirosa@cesie.org.

Lancio del Centro di Eccellenza Professionale sull’agricoltura climaticamente intelligente in Sicilia

Lancio del Centro di Eccellenza Professionale sull’agricoltura climaticamente intelligente in Sicilia

La Sicilia affronta una crisi idrica che minaccia l’agricoltura. EVECSA risponde con sei Centri di Eccellenza Professionale (CoVE) in vari paesi, promuovendo pratiche agricole sostenibili. Il CoVE siciliano, presentato il 9 maggio all’Università di Palermo, sottolinea la necessità di collaborazione e formazione professionale per migliorare la resilienza regionale e raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

CESIE ETS