Mapping Solidarity: Opportunità di volontariato a Palermo per partecipanti da tutti i paesi europei

2 Luglio 2019Opportunità

Se sei pronto per una sfida, e hai voglia di aiutare gli altri? Unisciti a Mapping Solidarity, il nuovo progetto del Corpo Europeo di Solidarietà, un’opportunità di mobilità destinata a giovani tra i 18 e 30 anni che vogliano migliorare le proprie competenze professionali e vivere un’esperienza di vita unica.

La missione è costruire insieme una società inclusiva, supportare individui vulnerabili e rispondere alle sfide sociali, offrendo un’esperienza stimolante e emancipante per i giovani che desiderano aiutare, imparare e crescere.

L’opportunità contribuisce favorisce l’occupabilità dei giovani e alimenta il senso di cittadinanza, rinforzando allo stesso tempo le competenze trasversali e chiave.

L’offerta di mobilità è rivolta a 6 giovani volontari provenienti dai paesi europei, che hanno vogliano fare un’esperienza di apprendimento basata sull’educazione non formale in un ambiente di lavoro multiculturale e dinamico, essere protagonisti in attività di no profit a Palermo.

Durante il programma i volontari saranno coinvolti nelle seguenti attività, supportando un team di esperti.

Attività di volontariato individuale di lungo periodo:

  • 6 volontari condurranno attività di volontariato per 9 mesi a Palermo (Italia);
  • ogni volontario sarà affiancata da un’organizzazione di supporto nel proprio paese di origine;
  • le attività prevedono  la gestione e/o supporto di attività a livello locale e internazionale: ricerca, accoglienza di gruppo, formazione, laboratori e attiva non formali, eventi, ecc.

Il CESIE sarà la principale organizzazione di accoglienza, provvedendo a: preparazione e formazione dei partecipanti, strutturare le attività di volontariato ai volontari. Le altre Organizzazioni Locali che avranno ruolo di supporto come luogo delle attività lavorative sono:

  • Centro Astalli: è un centro di accoglienza per migranti non- EU, rifugiati e richiedenti asilo. Il pricipale scopo è offrire strumenti necessari per permettere loro di muovere i primi passi verso l’autonomia;
  • La Fraternità: è una cooperativa di accoglienza per giovani e adulti con disabilità psico-fisica, offre servizi sociali/assistenza/ricreativi/attività educative.

I volontari avranno l’opportunità di sviluppare competenza nel lavoro di squadra e di analisi delle dinamiche interne di lavoro; competenze nel campo dell’educazione non formale e gestione di gruppi. Inoltre, I volontari saranno coinvolti nelle differenti iniziative locali per l’integrazione ed inclusione sociale, di residenti di aree svantaggiate.

Profilo dei volontari:

  • Età 18 – 30 anni
  • Nazionalità/Residenza in un paese europeo
  • Voglia di lavoro di squadra
  • Alta motivazione a migliorare le competenze sociali
  • Interesse a lavorare con bambini, migranti giovani e bambini, persone con disabilità, abitanti di aree svantaggiate

Come partecipare?

 Invia una tua lettera motivazionale e cv in inglese a sve@cesie.org.

Informazioni per il Volontario

Sede: CESIE, Palermo (Italia)

Associazione Ospitante: CESIE

Durata: 9 mesi

Quando: luglio 2019 –  aprile 2020

Vitto e alloggio: coperto dall’associazione ospitante.

Pocket money & Food money: €295 mensili

w

Lingue: Italiano e Inglese

Cos’è il Corpo Europeo di solidarietà (ESC)?

I progetti di Servizio Volontario Europeo e del Corpo europeo di solidarietà permettono a giovani residenti in Europa e non di svolgere un’esperienza di volontariato strutturato presso un’organizzazione in Europa e non. Ai volontari è data l’opportunità di contribuire e supportare il lavoro quotidiano di associazioni ed enti che lavorano in ambito educativo, sociale, culturale e ambientale con differenti gruppi target (bambini, migranti, giovani, disabili ecc.). Allo stesso tempo i volontari sono inseriti in un percorso di apprendimento non formale che mira allo sviluppo e rafforzamento di competenze personali, linguistiche, sociali e tecnico- professionali. Tali progetti promuovono solidarietà e permettono uno scambio relazionale e culturale profondo e arricchente che stimola nuovi processi di consapevolezza interculturale ed emotiva.

Vuoi avere maggiori informazioni sul Corpo Europeo di solidarietà?

Scopri le altre opportunità!

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!