Workshop per combattere la violenza di genere in ottica intersezionale

lunedì 8 Aprile 2024

Home » Diritti e Giustizia » Workshop per combattere la violenza di genere in ottica intersezionale

Lavori come professionistз per contrastare il fenomeno della violenza di genere? Ti interessa saperne di più o approfondire cosa significa adottare un approccio intersezionale e sensibile alle esperienze delle persone straniere?

Sta per partire un ciclo di workshop gratuito! Gli incontri si terranno il 16, 18, 20 e 23 aprile 2024 presso Epyc, in via Pignatelli Aragona 42, Palermo e saranno tenuti in italiano.

La violenza di genere è un fenomeno complesso che comprende diversi tipi di violenza, come quella fisica, psicologica, sessuale e istituzionale, perpetrata contro individui o gruppi sulla base della loro identità di genere e/o orientamento sessuale. Questa forma di violenza ha conseguenze devastanti sull’identità delle persone a livello fisico, psicologico ed economico.

Quando si considera il caso delle donne straniere coinvolte in situazioni di violenza di genere, emerge una complessità ulteriore. Queste donne devono affrontare particolari sfide aggiuntive che rendono difficile l’accesso alle risorse e agli strumenti di supporto adeguati.

In questo contesto, il programma T-ESSERE PONTI si impegna a sensibilizzare, formare e supportare coloro che desiderano contribuire alla lotta contro questa forma di violenza attraverso workshop tematici per professionistз. Il nuovo ciclo di workshop sta per partire!

Essi non solo forniranno conoscenze approfondite sulla natura e sulle cause della violenza di genere, ma offriranno anche la possibilità di condividere strumenti pratici e competenze utili a prevenire e contrastare tale forma di violenza, con particolare focus su un approccio intersezionale e sensibile alle esperienze delle persone straniere.

Cosa aspettarti

Partecipando ai nostri workshop, avrai l’opportunità di:

  • Approfondire la comprensione delle tante dimensioni della violenza di genere e delle sue implicazioni, con particolare focus sulle persone straniere;
  • Acquisire competenze pratiche per supportare le vittime di violenza di genere, particolarmente persone straniere, nell’accesso ai servizi;
  • Contribuire alla creazione di una rete di professionistз impegnate nella lotta contro la violenza di genere;
  • Condividere conoscenze con altrз partecipanti e sviluppare buone pratiche.

Primo workshop 

Quando: martedì 16 aprile, dalle ore 14.30 alle ore 18.30.

È possibile tessere una rete di buone pratiche?

Il primo workshop sarà introduttivo e si concentrerà sull’apertura di percorsi di autoriflessione e condivisione di competenze e strumenti utili a contrastare la violenza di genere. L’obiettivo è quello di creare una comunità di pratica, ovvero un’organizzazione di apprendimento che riunisca i diversi attori coinvolti sul tema (leader di comunità di diaspora, stakeholders, professionistз specializzatз). Esploreremo i  valori e le aspettative messe in campo, nonché le sfide legate agli stereotipi che si configurano come barriere alla prevenzione della violenza e all’accesso ai servizi utili.

Secondo workshop

Quando: giovedì 18 aprile, dalle ore 14.30 alle ore 18.30.

Il parametro dell’approccio intersezionale

Il secondo workshop si concentrerà sull‘approccio intersezionale alla violenza di genere, esaminando come le intersezioni di genere, razza, classe sociale e altre identità influenzano le esperienze di violenza e le risposte ad essa.

Terzo workshop

Quando: sabato 20 aprile, dalle ore 14.30 alle ore 18.30.

Quadro normativo: lacune della legislazione scritta e proposte per la sua applicazione

Nel terzo workshop, esamineremo le criticità che emergono dal quadro normativo attuale. Entreremo nel merito di alcune mancanze relative alla presa in carico di persone che subiscono violenza e che vivono una o più connotazioni marginalizzate. Noteremo come la mancanza di strumenti e attenzione a queste specificità  si traducono spesso in una sottostima della gravità delle esperienze e nella mancanza di risposte mirate.

Quarto workshop

Quando: martedì 23 aprile, dalle ore 14.30 alle ore 20.30.

Contrasto alla violenza di genere: il valore effettivo della comunità di pratica

Nel quarto workshop discuteremo come mettere in campo buone pratiche volte a consolidare una rete di professionistз reattiva all’emersione della violenza di genere, tenendo conto della diversità che caratterizza la popolazione di Palermo. Inoltre svilupperemo strumenti strategici al raggiungimento di questi obiettivi.  

Come partecipare?

Se ti interessa partecipare ai nostri workshop formativi, registrati compilando il modulo di iscrizione o contattaci all’indirizzo tessereponti@cesie.org entro il 14 aprile!

A proposito di COMMUNITY LINKAGE

COMMUNITY LINKAGE – Improving gender-based violence service provision through the empowerment of migrant women as community-based mentors, trainers and agents of change è un progetto finanziato dal programma CERV-2021-DAPHNE dell’Unione Europea.

Partner

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto

Contatta Georgia Chondrou: georgia.chondrou@cesie.org

CESIE ETS