SKILLS4LIFE: rafforzare la volontà di cambiamento di minori detenuti

giovedì 13 Aprile 2023

Home » Giovani » SKILLS4LIFE: rafforzare la volontà di cambiamento di minori detenuti

Come aiutare i minori in conflitto con la legge a reintegrarsi in società dopo il rilascio dai centri detentivi?

Il quarto incontro internazionale del progetto Skills4Life si è svolto alla fine di marzo a Palermo, in Italia. I partner si sono riuniti per condividere gli aggiornamenti su come sta procedendo il progetto nei contesti protetti di ciascun Paese e su come chi partecipa si stia impegnando con il materiale e le attività proposte nei centri. In tutti i Paesi Skills4Life sta procedendo, con una conclusione del progetto prevista per la fine di aprile.

L’incontro è stato utile per discutere i prossimi passi da fare per lo sviluppo della Guida di Skills4Life: un’importante risorsa che fornirà una strategia per l’adozione della metodologia Skills4Life. Inoltre, verrà presentato un quadro di principi e buone pratiche che responsabili politici, enti pubblici, le scuole e le ONG interessate potranno utilizzare per rafforzare la volontà di cambiamento in ogni singolo detenuto.

In questo modo, Skills4lLife compie un altro passo verso il suo obbiettivo: introdurre un programma di studi nelle carceri minorili e nelle comunità per minori che aiuti i giovani in conflitto con la legge e a rischio a reintegrarsi nella società dopo il rilascio. Il progetto intende inoltre ampliare le risorse e le competenze del personale educativo nelle strutture detentive e nelle comunità di minori.

Il partenariato Skills4Life presenterà i risultati e l’impatto del progetto durante la Conferenza di EPEA – European Prison Education Association che si terrà in Norvegia dal 13 al 17 giugno.

Visita il sito per ulteriori informazioni!

A proposito di Skills4Life

Skills4Life – Life Skills 4 Life After Prison: Sowing the Seeds of Social Inclusion for Young Offenders è un progetto finanziato dal programma Erasmus+ KA2 – Partenariati strategici nel settore della gioventù, Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche.

Partner

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto.

Contatta Alice Valenza: alice.valenza@cesie.org.

CESIE