Potenziare l’agricoltura attraverso una formazione innovativa sulla bioeconomia

lunedì 13 Novembre 2023

Home » Alta formazione e Ricerca » Potenziare l’agricoltura attraverso una formazione innovativa sulla bioeconomia

In molti paesi dell’Unione Europea manca una formazione completa nella bioeconomia. C’è una carenza di professionisti dell’istruzione superiore in agricoltura con competenze nella bioeconomia, un elemento cruciale per guidare la transizione verde. Questa transizione richiede figure professionali con un set di abilità diverse e un approccio innovativo e lungimirante per affrontare le sfide del settore agricolo.

Riconoscendo questa lacuna, RELIEF sta sviluppando un approccio formativo su misura per chi lavora nel settore, fornendo loro le competenze essenziali per guidare il settore agricolo nell’era della bioeconomia.

Il focus principale del terzo incontro del progetto RELIEF, tenutosi a Terceira, in Portogallo, il 25 e 26 ottobre, è stato lo sviluppo di materiali didattici per la formazione professionale e universitaria in questo settore.

Con la partecipazione attiva di tutto il partenariato, abbiamo parlato degli sforzi di collaborazione nella preparazione dei materiali didattici e della piattaforma gratuita online che ospiterà i corsi. Inoltre, abbiamo presentato e discussi i materiali di supporto e le linee guida per l’erogazione della formazione. Come altro aspetto relativo allo sviluppo dei materiali formativi abbiamo approfondito tecniche e strumenti di apprendimento, metodologia di valutazione della formazione e il suo accreditamento.

Nel frattempo, è pronto e accessibile il documento fondamentale per l’utilizzo della formazione RELIEF. Questo rapporto illustra la metodologia di formazione e valutazione del programma RELIEF, chiarendo l’interazione tra format, contenuto, erogazione e valutazione. Il rapporto è suddiviso in tre sezioni chiave:

  • Guida alla metodologia per la formazione che presenta a soggetti formatori la metodologia e le tecniche di formazione, insieme agli adattamenti suggeriti per rispondere alle esigenze e/o ai requisiti specifici del paese/gruppo target. La metodologia includerà quadri teorici, approcci di apprendimento e tecniche e procedure di formazione consigliate.
  • Tecniche e strumenti di apprendimento alternativi utilizzati in vari ambiti quali imprenditorialità, competenze trasversali, sviluppo rurale, sostenibilità, scienze sociali e/o umane e metodi e strumenti di apprendimento potenziati dalla tecnologia, nonché la logica e il contesto suggerito per la loro applicazione nel quadro dell’educazione alla bioeconomia in base a criteri specifici.
  • Metodologia e gli strumenti sviluppati per la valutazione dei risultati dell’apprendimento che garantiscono riscontri continui da parte del corpo studentesco e dello staff tirocinante in tutte le fasi della formazione.

L’anno prossimo, dopo il completamento dei materiali didattici e la fase di test della piattaforma di apprendimento online, la formazione sarà testata in Italia, Grecia, Portogallo e Svezia.

RELIEF è ora a metà del suo percorso, e durante il terzo incontro del progetto, il Project Officer Mr. Paolo Zancanella (EACEA) si è unito al partenariato per offrire preziose intuizioni per la seconda fase del progetto.

Tra gli aspetti che verranno valorizzati maggiormente nelle prossime fasi vi sarà sicuramente la creazione di sinergie con progetti europei finanziati dal programma Erasmus+ che condividono obiettivi simili. Tra questi vi è BOOST – BOOSTing agribusiness acceleration and digital hub networking by an advanced training program on sustainable Precision Agriculture, coordinato da Aristotle University of Thessaloniki, dedicato all’agricoltura di precisione e all’innovazione nella formazione. BOOST e RELIEF hanno avviato una discussione su come collaborare per rafforzare le azioni di entrambi i progetti, condividendo ad esempio l’organizzazione di eventi congiunti e l’offerta formativa.

La creazione di Hub nazionali infine rafforzerà le reti locali di stakeholder e il supporto al personale agricolo per l’adozione di un approccio più strutturato alla bioeconomia.

Si tratta di un importante passo avanti per la creazione di un approccio innovativo all’insegnamento della bioeconomia e il sostegno dei territori rurali nell’adottare i principi della bioeconomia.

Per rimanere aggiornati sullo sviluppo dei programmi di istruzione e formazione RELIEF e sulle altre attività del progetto, visitate il sito web e le pagine sociali:

Visita il sito: RELIEF.uop.gr/

 

A proposito del progetto

RELIEF – euRopean bio-Economy aLliancE in Farming è cofinanziato dal programma Erasmus+, Partnership for Innovation, Alliances for Education and Enterprises.

 

Partner

 

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto, visita il sito web https://relief.uop.gr/ e segui gli aggiornamenti del progetto sulla nostra pagina Facebook e su Linkedin.

Contatta Caterina Impastato, caterina.impastato@cesie.org.

CESIE