Turismo sostenibile: call per SVE in Chiapas

giovedì 24 Marzo 2011

Home » In Azione » Mobilità » Turismo sostenibile: call per SVE in Chiapas
Sendasur

Sendasur

Le candidature sono chiuse. Controlla le nuove opportunità.

Fuori dal turismo di massa, lontano dai resorts di lusso, nel cuore delle tradizioni del Chiapas Messicano, la regione più meridionale del paese al confine col Guatemala.

A Sendasur si svolgerà un progetto SVE della durata di 6 mesi per il quale il CESIE ha aperto le candidature per un volontario. Sendasur è un centro eco-turistico che opera in Chiapas (al confine col Guatemala).

È nato nel 2006 e adesso ha tre tour operators e sedici comunità eco-turistiche in tutta la regione. Un’agenzia per informazioni e prenotazioni è stata aperta a San Cristobal de las Casas. Il tratto originale del network è che i loro membri vengono da diversi background culturali (Tzeltals, Lacandons, Zoques e altri).

In sintonia con le tradizioni che legano le comunità locali con la loro terra, Sendasur vuole proporre un’idea di sviluppo e turismo che rispettino madre natura. I principali obbiettivi dei volontari a seconda dei loro percorsi e delle loro qualità saranno: attività nel centro eco-turistico e aiutare lo staff ad approfondire la conoscenza sul mercato eco-turistico in Messico, sul turismo basato sulle comunità culturali, scoprire e valorizzare le minoranze culturali, aggiornare e rendere più fruibile il sito web di Sendasur, gestire attività e azioni di marketing, prendersi cura delle prenotazioni, aiuto nella gestione della contabilità.

Inoltre il volontario avrà come compito di sviluppo giardini pedagogici per i turisti, lo scambio di nuove ricette per i ristoranti del network, l’implementazione delle attività avviate di recente volte alla scoperta e valorizzazione di flora e fauna locali, lo sviluppo della comunicazione e di mezzi di promozione (video, blogs, photos, etc..) e la sensibilizzazione sullo sviluppo sostenibile.

Partenza settembre – novembre 2011 per 6 mesi. I volontari saranno alloggiati in un appartamento condiviso. Avranno 35 ore di lavoro a settimana, e riceveranno un budget mensile che copre le spese per il vitto.

Per candidarsi inviare il proprio Curriculum vitae aggiornato e una lettera motivazionale entrambi in inglese a mobility@cesie.org entro il 5 aprile 2011

 

Palermo come persona. Mostra a cura di Marija Biljan

Palermo come persona. Mostra a cura di Marija Biljan

“Palermo come persona” è una mostra di storie illustrate di Palermo. Per sette mesi, abbiamo chiesto ad abitanti stabili e temporanei di immaginare come sarebbe stata Palermo, se fosse una persona: avrebbe un sesso definito, che aspetto avrebbe, quale sarebbe la sua personalità…?

Opportunità formative per giovani migranti

Opportunità formative per giovani migranti

Al CESIE ha avuto inizio una formazione su orientamento al lavoro rivolta a giovani stranieri ospiti di alcune comunità per minori non accompagnati e SPRAR per adulti con sede a Palermo. IL corso è composto da 8 incontri, due volte a settimana, svolto in lingua...

CESIE ETS