Integrazione dei minori con disabilità intellettiva

venerdì 19 Febbraio 2016

Home / Adulti / Integrazione dei minori con disabilità intellettiva

Integrazione dei minori con disabilità intellettivaIl CESIE ha partecipato alla prima riunione del progetto di TEDDIP’ Europe (cofinanziato dal programma Erasmus+, Key Action 2 – Partnership strategiche nell’ambito della gioventù) svolta nella località di Perpignan, in Francia, il 19 e 20 Gennaio 2016.

Il progetto TEDDIP’ Europe mira a facilitare l’integrazione dei minori con disabilità all’interno delle strutture di sostegno comunitario, in linea con le raccomandazioni del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa CM/Rec (2010)2 che affida agli Stati Membri la deistituzionalizzazione e la vita di comunità dei bambini con disabilità. Il progetto è anche finalizzato al rafforzamento della formazione e il networking professionale a livello europeo, al fine di dare più valore agli educatori e fornirgli l’opportunità di scambiare le loro pratiche di lavoro e le metodologie, per intensificare la cittadinanza europea dei bambini TEDDIP e infine di favorire il processo d’integrazione dei giovani TEDDIP.

Gli obiettivi del progetto saranno raggiunti, innanzitutto, tramite la conduzione di un’analisi approfondita, in riferimento a ciascun contesto nazionale, sullo stato della deistituzionalizzazione delle strutture di supporto dei giovani TEDDIP e del contesto normativo condotto dal governo nazionale. Inoltre, sarà creata una buona guida pratica delle esperienze e dei metodi da utilizzare dagli educatori e dai giovani lavoratori che interagiranno con il target TEDDIP.

Durante i due anni del progetto, saranno attuate 5 mobilità di breve durata rivolte sia agli educatori che ai giovani TEDDIP, dando loro un’opportunità di partecipare alle prove e ai laboratori didattici sulle pratiche professionali delle organizzazioni partner.

Sarà creato un video didattico, nel quale saranno mostrate le esperienze e i laboratori realizzati durante le esperienze di mobilità. Infine, i consigli saranno attuati in modo da fornire dei suggerimenti utili alle istituzioni a livello locale/nazionale ed europeo per rafforzare il riconoscimento dei diritti dei giovani TEDDIP e favorire la loro inclusione.

I partner del progetto sono:

  • Coordinatore: Association Joseph Sauvy – IME Al Casal (Francia),
  • ALFMED (Francia),
  • Association Image Mémoire Corps (Francia),
  • CC Les Aigues (Spagna),
  • Eppas o.s. (Repubblica Ceca) ,
  • CESIE (Italia).

Per ulteriori informazioni sul progetto, contattare Ruta Grigaliunaite: ruta.grigaliunaite@cesie.org.

CESIE