3° incontro SMART – Analisi dei bisogni formativi degli insegnanti

martedì 10 Novembre 2015

Home » Adulti » 3° incontro SMART – Analisi dei bisogni formativi degli insegnanti

3° incontro SMART Analisi dei bisogni formativi degli insegnanti“SMART” è un progetto del Programma Erasmus+, con Key Action 2, Strategic Partnership della durata di 24 mesi – da Settembre 2014 a Luglio 2016. Il progetto coinvolge 7 partner provenienti dalla Danimarca, Irlanda, Svezia, Belgio, Italia e Olanda, rappresentando Università, Scuole di Seconda Opportunità, autorità regionali e organizzazioni della società civile. I partner lavoreranno insieme per creare un sistema di misura di qualità per l’istruzione di seconda opportunità ed enti dell’apprendimento non-formale e informale.

Il terzo meeting dei partner del progetto SMART si è svolto a Limerick, Irlanda dal 5 al 7 Ottobre 2015. I partner si sono riuniti per la terza volta per parlare dei risultati delle analisi del fabbisogno del training e per discutere sugli indicatori di qualità riconosciuti ad ogni livello del partner. Il sistema di misura sistematico e la progettazione dell’e-platform sono stati oggetto di maggiore attenzione. I partner hanno anche concordato i futuri passi e fornito aggiornamenti delle attività e dei risultati.

Il 7 Ottobre, il terzo evento moltiplicatore, in quanto evento di chiusura del terzo meeting dei partner, è stato ospitato dal “Limerick and Clare Education and Training Board” (LCETB). All’evento hanno partecipato circa 80 insegnanti e anche decisori attivi nel campo dell’istruzione invitati dal LCETB. Durante l’evento, il coordinatore del progetto ha dato un quadro generale del progetto, con i suoi obiettivi, principali attività e risultati, mentre Suzanne Dillon, Vice Capo Ispettore del Dipartimento di Formazione e Istruzione, ha tenuto un discorso sull’apprendimento Informale nel contesto irlandese.

La parte finale dell’evento è stata dedicate ad uno scambio tra partner ed insegnanti, che hanno raccolto in tre forum consultivi (“Misura dell’apprendimento informale del metodo SMART usando Indicatori di Qualità”, “Metodi SMART per monitorare ed evidenziare il successo”, “Training SMART per Insegnanti”) facilitati da tre membri del LCETB. Il pubblico ha dato un feedback positivo all’evento, che ha avuto un impatto molto ampio e ha dato a tutti i partecipanti l’opportunità di condividere la loro esperienza con l’istruzione di seconda opportunità e strumenti per renderlo più effettivo.

I successive passi del SMART saranno quelli di terminare il report sulle Analisi del Fabbisogno del Training, lo sviluppo di moduli di training e la conclusione degli indicatori di Misura.

Per maggiori informazioni, visitate il sito web del progetto: www.edu-smart.eu or Like us on Facebook! Contatto: alisa.harlamova@cesie.org

Scopri il nostro lavoro durante il secondo evento pubblico svolto a Palermo il 22 aprile 2015, guarda il video!

[youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=5Khlq332MGc”]


Erasmus+ logoThe European Commission support for the production of this publication does not constitute an endorsement of the contents which reflects the views only of the authors, and the Commission cannot be held responsi­ble for any use which may be made of the information contained therein.

CESIE ETS