Creative Learning Communities: conclusa la fase di ricerca

giovedì 15 Settembre 2011

Home » Adulti » Creative Learning Communities: conclusa la fase di ricerca

QuestionarioCreative Learning Communities (CLC) è un progetto finanziato dal Programma di Apprendimento Permanente, Leonardo da Vinci 2011 – 2013, Sviluppo di Innovazione, ed è stato concepito per esplorare e migliorare i percorsi di insegnamento e di apprendimento rivolti all’acquisizione di competenze quali intraprendenza, spirito di iniziativa e innovazione. Il progetto coinvolge associazioni, aziende e fondazioni attive in Austria, Italia, Malta, Polonia e Inghilterra.

Nel corso del mese di Luglio, i partner del progetto hanno indagato sulle reali necessità di formatori e studenti di istituti professionali attraverso una serie di interviste. Il CESIE ha coinvolto dieci insegnanti e cinque alunni di istituti professionali, nonché cinque giovani interessati ad intraprendere percorsi formativi. I soggetti intervistati si sono confrontati con tematiche relative all’acquisizione di competenze trasversali, ai contesti nei quali operano e alle potenzialità di nuove metodologie di insegnamento e apprendimento.

I risultati emersi da tale ricerca sono stati elaborati in un report nazionale che rappresenta un tassello dell’indagine condotta a livello europeo. Questa indagine fornirà alla partnership le basi per costruire una “Comunità di Apprendimento Creativo” che risponda alle effettive esigenze del settore della formazione professionale.

Chiunque volesse prendere parte alle fasi future del progetto o semplicemente volesse maggiori informazioni su CLC, non esiti a contattare Silvia Ciaperoni (silvia.ciaperoni@cesie.org) o http://skillsforme.eu/

Lancio del Centro di Eccellenza Professionale sull’agricoltura climaticamente intelligente in Sicilia

Lancio del Centro di Eccellenza Professionale sull’agricoltura climaticamente intelligente in Sicilia

La Sicilia affronta una crisi idrica che minaccia l’agricoltura. EVECSA risponde con sei Centri di Eccellenza Professionale (CoVE) in vari paesi, promuovendo pratiche agricole sostenibili. Il CoVE siciliano, presentato il 9 maggio all’Università di Palermo, sottolinea la necessità di collaborazione e formazione professionale per migliorare la resilienza regionale e raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

CONVERT: Micro-credenziali al servizio della transizione digitale

CONVERT: Micro-credenziali al servizio della transizione digitale

L’UE investe nelle transizioni verde e digitale. CONVERT offre corsi di formazione per neolaureati e dipendenti junior non ICT, mirando a potenziare le competenze digitali richieste dal mercato del lavoro. I partner mappano le competenze emergenti per creare un’offerta formativa orientata al settore.

CESIE ETS