INSART-training-bigDal 9 al 13 Maggio 2016 un training internazionale di cinque giorni e la conferenza finale si sono svolti a Berlino nell’ambito del progetto INSART finanziato dal programma LLP Grundtvig.

I cinque giorni di training hanno coinvolto 17 persone tra partecipanti e facilitatori provenienti da diversi paesi europei per apprendere le metodologie di mediazione artistica che sono state testate e promosse durante il progetto INSART.

I partecipanti hanno preso parte a workshops sperimentando gli ingredienti attivi dell’arte nell’ambito di fotografia, arti visive, teatro e danza organizzati dagli artisti- facilitatori che sono stati formati durante il progetto alla metodologia artistica viaggio reale/viaggio immaginario sviluppata dall’artista Werner Moron e Les Paracommand’arts.

I partecipanti hanno speso gli ultimi due giorni del training lavorando a stretto contatto con uno degli artisti facilitatori come mentor per creare il loro progetto personale basato su ciò che hanno appreso e focalizzandosi su una delle quattro aree artistiche e che poi sono stati presentati alla fine del training.

Il 13 Maggio 2016, si è tenuta la conferenza finale che ha coinvolto insieme i partecipanti del training, educatori e stackeholders che si occupano di educazione degli adulti. Inoltre sono stati invitati alcuni dei ragazzi che hanno partecipato ai training locali che si sono svolti nel 2014 in ognuno dei paesi partner.

L’artista Werner Moron ha preso parte alla conferenza e ha presentato la metodologia Viaggio reale/viaggio immaginario.

Durante la mattina i risultati dei training locali tenuti nel 2014 sono stati presentati al pubblico. Inoltre, i partecipanti sono stati coinvolti in una tavola rotonda per condividere le loro esperienze nel progetto INSART. I due partecipanti dall’Italia, Milad e Giuliana, hanno raccontato la loro esperienza del training di danza che si è tenuto a Palermo nel 2014, e del loro coinvolgimento insieme ad un gruppo di ragazzi provenienti da vari background migranti.

Durante il pomeriggio, si sono svolti i workshop delle quattro aree artistiche e alla fine della giornata sono stati presentati i risultati di ogni workshop.

Dopo che le attività del progetto sono arrivate alla conclusione, il consorzio è attualmente impegnato a finalizzare il Manuale per trainer e educatori coinvolti in ambito interculturale e che desiderano usare l’arte come mediazione.

Il Manuale raccoglie i risultati e gli insegnamenti appresi dagli artisti facilitatori durante il progetto.  Sarà presto scaricabile dal sito in Francese, Italiano, Tedesco e Inglese.

Tutti i risultati dei progetti personali saranno presto visitabili sul sito INSART e faranno parte di un catalogo di tutti i prodotti artistici creati durante il progetto.

Per maggiori informazioni su INSART, potete visitare il sito http://www.insart.eu/en/ o contattare rosina.ndukwe@cesie.org.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!