Manucultura: continua la promozione sull’educazione culturale

giovedì 26 Maggio 2016

Home » Scuola » Manucultura: continua la promozione sull’educazione culturale

Manucultura: continua la promozione sull’educazione culturale Il progetto finanziato dal programma Erasmus+, Azione chiave 2 – Partenariati strategici settore VET, si propone di promuovere l’educazione culturale all’interno della formazione professionale, e quindi a favorire l’avvicinamento di giovani apprendisti con istituti culturali (come ad esempio i musei).

Il coordinatore KulturKontakt (Austria ) e i partner Alnatura (Germania), Museo di Arte Contemporanea – MSU (Croazia) , CESIE (Italia),  ARKEN Museum of Modern Art (Danimarca) stanno elaborando dei suggerimenti, alla luce della loro esperienza con le diverse buone pratiche sperimentate nel corso del progetto. L’obiettivo è quello di condividere l’effetto positivo della formazione culturale riscontrata nei paesi partner, e promuovere l’arte, come strumento di auto-espressione, di apprendimento culturale e di acquisizione di competenze – importanti per lo sviluppo professionale e personale dei giovani che frequentano scuole professionali.

Il 6 e 8 aprile 2016 il partenariato si è incontrato a Zagabria, presso il Museo di Arte Contemporanea (Muzej Suvremene Umjetnosti – MSU). Il museo è stato istituito il 21 dicembre 1954 e al giorno d’oggi svolge anche una funzione educativa.

I partner hanno avuto la possibilità di imparare e di mettere in pratica le metodologie che usano per migliorare l’istruzione formale, attraverso l’arte e il teatro. In particolare abbiamo appreso:

  • Il modulo formativo applicato durante le feste di compleanno per bambini “Arte, divertimento e torta di compleanno in MSU”;
  • Presentazione del Dipartimento di istruzione del Museo MSU e delle sue buone pratiche;
  • Presentazione del progetto Bauhaus e dei moduli formativi implementati in collaborazione con le scuole d’arte, gli insegnanti e il museo;
  • “Login – log out” in cui un drammaturgo coinvolge il gruppo in una performance, che rappresenti le modalità di espressioni di se stesso attraverso l’arte e i social networks.

Maggiori informazioni su queste buone pratiche saranno pubblicate a breve sul web-blog di Manucultura www.manucultura.net

Il prossimo incontro, quello finale, si terrà a Palermo (Settembre 2016).

Per ulteriori informazioni si prega di contattare via e-mail Stefania Giambelluca stefania.giambelluca@cesie.org


Erasmus+ logoThe European Commission support for the production of this publication does not constitute an endorsement of the contents which reflects the views only of the authors, and the Commission cannot be held responsi­ble for any use which may be made of the information contained therein.

CESIE