Il 23 Maggio Panormus scende in piazza

mercoledì 22 Maggio 2013

Home » Scuola » Il 23 Maggio Panormus scende in piazza

Il 23 Maggio Panormus scende in piazzaAnche quest’anno, per la commemorazione del XXI Anniversario della strage di Capaci, il CESIE e i partner del progetto Panormus, cofinanziato da Fondazione per il Sud in collaborazione con Enel Cuore, parteciperanno attivamente alla manifestazione. Il 23 maggio mattina gli operatori del progetto saranno presenti al “Villaggio della Legalità” di Piazza Magione con diverse attività di educazione alla legalità, workshop ed eventi ricreativi per accogliere, insieme alle associazioni antimafia, alle Forze dell’Ordine e alla Protezione Civile, le scuole e gli studenti che da tutta Italia e da 13 Paesi europei saranno presenti.

La giornata, intitolata “Le nuove rotte dell’impegno. Geografia e legalità”, organizzata dal MIUR, dalla Fondazione Giovanni e Francesca Falcone e dalle scuole di Palermo, sarà ricca di eventi in diversi punti della città. Al porto arriveranno le due “Navi della Legalità” con studenti  provenienti da tutta la penisola, a seguire l’evento istituzionale al carcere Ucciardone e i “Villaggi della legalità” allestiti a Piazza Magione, al Parco Ninni Cassarà e a Corleone. Nel pomeriggio partiranno due cortei (dall’Aula Bunker alle ore 16:30 e da via D’Amelio alle ore 16:00) che si riuniranno sotto l’Albero Falcone in via Notarbartolo per il momento conclusivo di silenzio in ricordo di tutte le vittime delle stragi mafiose.

Guarda tutte le foto dell’evento

CESIE ETS