Strumenti digitali per l’inclusione sociale

venerdì 20 Maggio 2016

Home » Opportunità » Strumenti digitali per l’inclusione sociale

Strumenti digitali per l’inclusione socialeIl CESIE sta cercando 2 operatori giovanili / assistenti sociali / attivisti senza limiti di età che lavorano con giovani marginalizzati o a rischio di esclusione e che sono interessati a raccontare le storie di questi giovani e a diventare rappresentanti dei loro bisogni attraverso nuove tecniche nelle loro rispettive comunità.

Il corso di formazione verterà sull’acquisizione della metodologia del “digital storytelling” (narrazione digitale), che rappresenta un’alternativa per affrontare l’esclusione sociale attraverso strumenti digitali.

I partecipanti selezionati dovranno prenderanno parte alle seguenti 3 fasi:

Fase preparatoria: un mese prima dell’inizio del corso i partecipanti riceveranno un link con alcuni esercizi al fine di acquisire competenze di base sulla fotografia e sul video. Questa fase non durerà più di 2 ore a settimana.

Durante il corso: vi saranno 2 corsi di formazione paralleli: 1 partecipante prenderà parte al corso di formazione sulla fotografia e 1 altro partecipante al corso sul video. Il corso permetterà di creare video, storie digitali e fotografie e di trasferire queste competenze digitali alla comunità locale.

Fase di follow up: i partecipanti saranno invitati a preparare ad esempio una breve storia attraverso fotografie o video o a trasferire le competenze e le tecniche acquisite attraverso dei laboratori ai gruppi svantaggiati del proprio paese.

Il corso prevede la partecipazione di giovani provenienti da Estonia, Francia, Lettonia, Portogallo, Slovenia, Spagna e Grecia.

Costi:

  • I costi di viaggio verranno rimborsati fino a un massimo di 275 euro
  • Vitto e alloggio sono coperti al 100%
  • Quota di partecipazione di 60 euro

Se siete interessati a partecipare a questo corso di formazione dal 21 al 29 Luglio a Lubiana (Slovenia) scrivete a scambiculturali@cesie.org entro il 4 Giugno 2016.

CESIE