Sostieni le persone non vedenti: diventa volontario ad Hanoi, Vietnam

giovedì 16 Giugno 2016

Home » Giovani » Sostieni le persone non vedenti: diventa volontario ad Hanoi, Vietnam

Il CESIE sta selezionando 2 volontari tra i 18 ai 30 anni per un progetto di Servizio Volontario Europeo (SVE) ad Hanoi, Vietnam.

Quando?

6 mesi dal 30 agosto 2016.

Che cosa ?

Nell’ambito del progetto 2IQM – Initiative for an International Qualitative Mentoring (Erasmus + KA2 – rafforzamento delle capacità nel settore della gioventù) che mira a massimizzare l’impatto positivo del volontariato sullo sviluppo personale e professionale dei volontari, il CESIE invierà 2 volontari SVE in Vietnam.

L’organizzazione ospitante è la Vietnam and Friends con base ad Hanoi (Vietnam), una ONG fondata all’inizio del 2011 per dare sostegno e offrire servizi educativi a persone bisognose e con disabilità visive. Vietnam and Friends organizza anche attività a tutela dell’ambiente. 

Gli obiettivi dell’organizzazione consistono principalmente in:

  • Fornire le competenze necessarie a persone bisognose e con disabilità visive al fine di aumentare la possibilità di trovare un lavoro in futuro (ad esempio lezioni di inglese, servizio clienti…);
  • Supportare tali persone nella ricerca di un lavoro (ad esempio stabilendo collegamenti con aziende, ONG ecc.);
  • Aumentare la consapevolezza circa la tutela dell’ambiente all’interno della comunità locale.

Dove ?

In accordo con il volontario e l’organizzazione ospitante, i volontari svolgeranno il loro servizio in una delle seguenti organizzazioni:

  1. Scuola Nguyen Dinh Chieu per bambini non vedenti

Si tratta di una scuola primaria e secondaria anche per studenti non vedenti o con problemi visivi, e dispone di un centro per adulti non vedenti. Circa 1000 studenti studiano insieme ad oltre 140 ragazzi/e non vedenti o ipovedenti, e da quando è stata istituita, questa scuola ha fornito molte lezioni per lo sviluppo di competenze pratiche, come classi musicali, corsi di fisioterapia e lezioni di computer che in futuro favoriscano l’inserimento nel mercato del lavoro.

  1. Centro di formazione e adattabilità per adulti non vedenti

Questo centro è stato istituito nel 1997 per offrire alle persone con disabilità visive la possibilità di prender parte alle iniziative della comunità organizzando varie attività. Gli studenti ricevono consigli e supporto, corsi di formazione nell’ambito dell’ amministrazione, informatica, presentazioni, e anche corsi di inglese. La maggior parte degli studenti diventerà leader nell’associazione locale per non vedenti dopo la laurea.

Quali attività ?

Le attività dei volontari varieranno secondo l’organizzazione ospitante:

  1. Scuola Nguyen Dinh Chieu per bambini non vedenti

Ogni volontario avrà la propria classe (max. 8 studenti) e svolgerà le lezioni con il sostegno di un volontario locale. Il volontario dovrà preparare le lezioni in anticipo basandosi su un testo inglese che sarà fornito e cercando di lavorare sulle quattro abilità linguistiche di ascolto, lettura, scrittura, e soprattutto, comunicazione orale. Il volontario dovrebbe anche usare tutta la sua creatività per rendere le lezioni interessanti e diverse da quelle regolari (es. con musica, giochi, storie divertenti, libri audio). In genere gli studenti sono molto timidi e non troppo sicuri del loro inglese, pertanto il volontario dovrà essere paziente e sensibile, per motivarli a credere in se stessi.

  1. Centro di formazione e adattabilità per gli adulti non vedenti

All’interno di questo centro ci sono circa 40 adulti non vedenti, che amano praticare l’inglese ad un corso e un club di inglese. L’età dei membri del club inglese varia tra 20 e 40 anni e anche il loro livello di conoscenza della lingua differisce. Gli studenti sono desiderosi di parlare, scambiare e discutere di tutti i tipi di argomenti e il club si terrà 1 o 2 volte a settimana per 2 ore.

Costi?

  • I costi di vitto, alloggio e i trasporti locali sono coperti dal progetto, inoltre i volontari riceveranno ogni mese un pocket money per le spese personali.
  • I costi di viaggio (andata/ritorno) sono coperti fino ad un massimo di 1100 euro.
  • Visto e assicurazione medica sono coperti dal progetto fino a 500 euro e vaccinazioni fino a 200 euro.

Sei interessato/a?

Se sei interessato/a invia il tuo curriculum e una lettera di motivazione (entrambi in lingua inglese) a caroline.dickinson@cesie.org.

Per maggiori informazioni sull’organizzazione ospitante e le attività, scarica l’InfoPack, e leggi la testimonianza di un volontario che ha condiviso la sua esperienza SVE presso la scuola Nguyen Dinh Chieu.

CESIE ETS