RePlaY: dopo RePlaY InfoShare, si lavora alla redazione del RePlaY booklet!

lunedì 8 Luglio 2013

Home / Adulti / RePlaY: dopo RePlaY InfoShare, si lavora alla redazione del RePlaY booklet!

RePlaYRePlaY (Re-Plan-Years 2014-2020) è un progetto co-finanziato dal Programma Europa per i Cittadini, azione 1.2.2 (Misure di sostegno).

Il primo incontro del progetto (RePlaY InfoShare) si è svolto a Palermo dal 14 al 21 Maggio 2013: 22 partecipanti (provenienti da Albania, Belgio, Cipro, Francia, Macedonia, Lettonia,Polonia, Romania, Spagna, Regno Unito ed Italia),  rappresentanti le 11 organizzazioni partner, si sono confrontati su tematiche di estrema attualità quali l’invecchiamento attivo ed il dialogo intergenerazionale.

I partecipanti hanno condiviso le buone pratiche esistenti in tali settori nei rispettivi contesti nazionali e hanno riflettuto assieme su quali debbano essere le basi per sviluppare nuove idee e progetti di promozione della cittadinanza attiva soprattutto riguardanti cittadini anziani.

Durante l’incontro, è stato anche analizzato il nuovo programma Europa per i Cittadini 2014-2020 (alla luce delle informazioni attualmente disponibili) al fine di comprenderne i principali cambiamenti e sviluppare nuove idee progettuali.

 Adesso il partenariato è al lavoro per la redazione del RePlaY booklet che sarà un breve manuale contenente una serie di buone pratiche riguardanti l’invecchiamento attivo e il dialogo intergenerazione, nonché informazioni sul nuovo Programma Europa per i cittadini 2014-2020 e, infine, consigli e raccomandazioni per quelle organizzazioni con poca esperienza nel settore della cooperazione europea che vogliono sviluppare progetti di cittadinanza attiva.

Per avere maggiori informazioni, consultate il sito del progetto: www.replay-project.eu e la pagina FB https://www.facebook.com/replayreplan dove troverete costanti aggiornamenti e link utili per saperne di più su invecchiamento attivo, dialogo intergenerazionale e tanto altro ancora!

E allora, se siete interessati a queste tematiche e al programma Europa per i Cittadini, restate sintonizzati!

Europe for citizensIl presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L’autore è il solo responsabile di questa comunicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.

CESIE