POLYGLOT: a breve la fase pilota con genitori, bambini e asili

mercoledì 17 Febbraio 2016

Home » Scuola » POLYGLOT: a breve la fase pilota con genitori, bambini e asili

POLYGLOT: a breve la fase pilota con genitori, bambini e asili!Il terzo meeting del progetto POLYGLOT – Multilingual education in preschool age si è tenuto a Badajoz, in Spagna, il 4 e 5 febbraio, ospitato da Baby Erasmus.

POLYGLOT è un progetto della durata di tre anni cofinanziato dal programma Erasmus+, Azione chiave 2 – Partenariati strategici nel settore dell’educazione scolastica, volto a promuovere l’apprendimento delle lingue fin dall’età prescolare attraverso l’utilizzo delle risorse educative aperte (OERs) su dispositivi mobili quali smartphone e tablet. Il progetto è coordinato da Kindervilla (Austria) e coinvolge i seguenti partner: First Private School Leonardo Da Vinci (Bulgaria), CESIE (Italia), Baby Erasmus (Spagna), İzmir Özel Fatih Koleji İşletmeleri (Turchia), CARDET – Centre For Advancement Of Research And Development In Educational Technology (Cipro).

Il terzo meeting del progetto è stato fondamentale poiché ha permesso ai partner di incontrarsi poco prima dell’apertura della fase pilota in modo da potersi confrontare sugli output sviluppati fino ad ora e concordare una nuova tabella di marcia per l’implementazione del progetto nei prossimi mesi.

I partner del progetto hanno completato due ricerche sull’educazione bilingue e sulle risorse educative aperte per l’apprendimento delle lingue, e una raccolta di linee guida per educatori su come utilizzare queste risorse per promuovere l’educazione bilingue all’asilo.

In base al lavoro di ricerca svolto all’inizio del progetto, i partner hanno ora finalizzato la prima versione dei quattro output principali del progetto: una guida e un e-course per genitori sull’utilizzo delle risorse educative aperte e app per promuovere il bilinguismo nel contesto familiare e una guida e un e-course per educatori sull’utilizzo delle risorse educative aperte e app per promuovere il bilinguismo all’asilo.

A breve avrà inizio la fase pilota che permetterà di testare i risultati sopra menzionati: la guida e il corso Moodle per genitori saranno testati in ciascun paese partner con i genitori e i bambini nel contesto familiare, mentre la raccolta di linee guida, la guida e il corso Moodle per educatori saranno testati con educatori e bambini all’asilo.

La fase pilota avrà una durata totale di quattro mesi. Genitori, educatori e bambini che prendono parte al piloting verranno supportati da un facilitatore in ciascun paese, e a conclusione della fase pilota saranno invitati a fornire un feedback dettagliato sui prodotti, che verrà poi utilizzato dai partner per migliorare i prodotti e sviluppare la versione finale.

Nell’ambito del progetto POLYGLOT, il CESIE è responsabile dello sviluppo e della fase pilota dell’e-course per genitori sull’utilizzo delle risorse educative aperte e app per promuovere il bilinguismo nel contesto familiare. Durante il meeting a Badajoz, il CESIE ha fornito una panoramica della struttura finale del corso, nonché dei questionari di valutazione elaborati per raccogliere feedback, e ha proposto una tabella di marcia per la fase pilota e la finalizzazione dell’e-course per genitori. Il corso per genitori attualmente è in fase di traduzione in tutte le lingue dei partner del progetto e di caricamento sulla piattaforma Moodle, e sarà presto disponibile online in inglese, italiano, tedesco, bulgaro, turco, greco e spagnolo.

Per ulteriori informazioni su POLYGLOT visitate il sito web del progetto http://www.polyglot.expert/ o scrivete una mail a: francesca.vacanti@cesie.org

CESIE ETS