StartUp: nuove tecniche digitali per un’impresa di successo

lunedì 15 Gennaio 2018

Home / Esperienze / StartUp: nuove tecniche digitali per un’impresa di successo

Il nuovo imprenditore Luciano Cappuccino da Grammichele (Italia) sta al momento partecipando a un scambio con l’imprenditore ospitante Alessandro Lombardi presso la compagnia Must Sale di Cracovia (Polonia). Luciano è partito con l’obiettivo di apprendere e acquisire nuove competenze in termini di sviluppo delle vendite internazionali e di gestione del team vendite. In questa testimonianza, ci racconta la sua esperienza e spiega come, grazie a StartUp, stia migliorando la sua idea aziendale.

Come Erasmus per giovani imprenditori migliorerà il mio Business Plan

Sono venuto a conoscenza del programma Erasmus per giovani imprenditori grazie ad un connazionale incontrato durante una delle mie esperienze all’estero. Mi parlò di questa esperienza come un’opportunità per vivere all’interno di una realtà imprenditoriale già avviata e dove poter trovare risposta alle molteplici domande che ci vengono in mente quando si vorrebbe iniziare un’attività, senza aver avuto nessuna esperienza in passato.

Adesso mi trovo a Cracovia, una delle tante mete europee dove è possibile fare lo scambio. Una città giovane e dinamica come centro commerciale e industriale e, allo stesso tempo, una delle città più antiche d’Europa e principale metà turistica della Polonia. Dopo essermi sistemato in una stanza al centro, ho conosciuto l’imprenditore ospitante con il quale ho instaurato subito un buon rapporto di amicizia e professionalità sia all’interno che all’esterno dell’ambito aziendale. I dipendenti, con cui ho stabilito fin dal primo giorno un’ottima collaborazione, provengono tutti da Paesi differenti come Spagna, Francia e Bulgaria, il che crea un ambiente internazionale molto interessante dove è possibile notare modi di lavorare e fare impresa.

La lingua dello scambio è l’inglese – che sicuramente andrà migliorando – ma anche altre lingue non meno importanti, visto il contesto. L’esperienza sta superando ogni aspettativa di apprendimento: è iniziata con una formazione riguardo lo sviluppo del business e la gestione di un team di vendita direttamente da parte dell’ente ospitante, per poi acquisire nuove tecniche web nella ricerca di potenziali clienti, per mantenere con loro un buon rapporto a lungo termine attraverso il contatto diretto –  in un primo momento via mail, social, web sites e secondariamente al telefono. Attraverso la creazione di contenuti di valore per uno specifico target di clienti riusciamo ad ottenere contatti rilevanti dai clienti stessi.

Ogni giorno ci vengono dati dei consigli da parte dell’imprenditore ospitante su come fare le ricerche su internet esplorando sezioni di siti web utili per il marketing e per l’attività stessa dell’azienda. Questo ambiente si sta rivelando fondamentale per rendere concreta un’idea imprenditoriale: grazie all’ente ospitante, sto ampliando la mia rete di contatti a livello internazionale e acquisendo le competenze necessarie per affrontare al meglio il mio Business Plan.

Erasmus per giovani imprenditori è un programma di scambio transfrontaliero che dà la possibilità a imprenditori nuovi o aspiranti di acquisire le competenze necessarie per gestire un’azienda e scambiare conoscenze e idee di business con un imprenditore esperto in un altro paese Europeo.

Il CESIE coordina il progetto StartUp – Start run and grow your business all’interno del programma Erasmus for Young Entrepreneurs e supporta i giovani imprenditori durante la loro esperienza presso imprenditori esperti.

Per maggiori informazioni sul programma, visita il sito erasmus-entrepreneurs.eu o contattaci entrepreneurs@cesie.org.

Dawda racconta la sua esperienza di volontariato al CESIE

Dawda racconta la sua esperienza di volontariato al CESIE

“Consiglio a tutti di fare un’esperienza di volontariato perché è importante aiutare gli altri, perché non sappiamo cosa ci succederà domani e il bene che diamo oggi, in futuro ci tornerà indietro.” Dawda racconta la sua esperienza al CESIE.

La mia esperienza di volontariato al CESIE

La mia esperienza di volontariato al CESIE

“Grazie al progetto, ho imparato nuove parole in Italiano e altre competenze trasversali come il lavoro di squadra, la creatività o la gestione del tempo ed il rispetto per tutti.” Junior parla della sua esperienza ESC.

Un’esperienza di volontariato

Un’esperienza di volontariato

“Sono molto soddisfatto della mia esperienza perché ho avuto opportunità di conoscere nuove persone e sviluppare competenze personali e professionali.” Scopri l’esperienza ESC di Hassan.

CESIE