Dal 5 al 13 Luglio scorso, si è svolto a Palermo il corso di formazione KNOW, a call to develop youth skills, finanziato con il sostegno della Commissione Europea, nell’ambito del programma Youth in Action, Azione 4.3.

Il corso ha riunito 40 partecipanti di età diversa, provenienti da Italia, Bulgaria, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Grecia, Lettonia, Malta, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Romania, Slovacchia, Spagna, Svezia, Turchia e Ungheria, desiderosi di imparare, condividere e trovare nuove motivazioni. Il progetto aveva lo scopo di affrontare il grave problema della disoccupazione giovanile in Europa, utilizzando, durante le 8 giornate del corso, diverse metodologie di lavoro non-formale: sessioni informative, esercizi di group-building e mappatura, pensiero creativo, open space technology e molto altro.

Mettendo insieme partecipanti provenienti da diversi Paesi, KNOW ha funzionato come una piattaforma per il dialogo sulle differenze esistenti in materia di disoccupazione in Europa e sul lavoro svolto finora dai governi.

Attraverso metodi di apprendimento non formale, i partecipanti hanno acquisito strumenti e metodologie volti a promuovere l’occupazione giovanile e a diffondere la necessità di fornire competenze ai giovani. I partecipanti hanno anche ricevuto informazioni in merito alle iniziative e ai programmi dell’Unione Europea che affrontano questi temi, come Erasmus+ e Youth Guarantee.

Questo video introduce il corso, le attività svolte e le opinioni dei partecipanti.


Youth in action - Logo ItaIl progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L’autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!