RI-TRATTI Festival: da sé per le altre

Date

23 - 24 Settembre 2021

Time

10:00 - 18:30
Home RI-TRATTI Festival: da sé per le altre

Il 23 e 24 settembre 2021, la Casa Internazionale delle Donne a Roma ospiterà il RI-TRATTI Festival: da sé per le altre. Il Festival celebrerà il coraggio e il vissuto delle protagoniste del progetto HEAL focalizzandosi sulle fanzine come motore di discussione sul fenomeno globale della tratta di esseri umani, insistendo sulla necessità di migliorare i servizi per il supporto psicologico e l’inclusione lavorativa delle donne sopravvissute, affinché possano orientarsi e pianificare il loro futuro.

Due giorni di festival, a cura di Libera contro le mafie e CESIE, un’esperienza immersiva tra vulnerabilità e psicologia, sostegno e inclusione, migrazione e tratta di esseri umani, nella quale le fanzine divengono ponte comunicativo ed espressione più intima delle singolarità delle autrici.

Programma

  • 23 settembre 2021
  • 10:00 – 14:00 Summer school “Esperienze RI-TRATTI” (solo su invito)
  • 16:30 – 18:00 Fanzine workshop
  • 18:00 – 19:30 Inaugurazione mostra Fanzine

  • 24 settembre 2021
  • 09:30 – 13:00 Convegno “Impegno europeo per il sostegno psicologico e l’occupazione delle donne sopravvissute alla tratta” (Il convegno sarà trasmesso in live streaming sulla pagina Facebook di HEAL)
  • 17:00 – 18:30 RI-TRATTI Festival: da sé per le altre. Discussione aperta
    Dialogo con
    Osas Egbon, dell’associazione palermitana “Donne di Benin City”, e il suo impegno in prima linea nella la liberazione di tante donne schiavizzate e obbligate a prostituirsi da organizzazioni criminali pericolose
    Luigi Ciotti, fondatore di Libera e Gruppo Abele, che da più di 50 anni lotta contro i soprusi verso i più deboli, sottolineando sempre con forza che “abbiamo bisogno di più umanità”
    Moderato da Igiaba Scego – scrittrice, giornalista

Il festival è riservato a un numero limitato di partecipanti,
quindi assicurati il tuo posto entro il 15 settembre 2021!

A proposito di HEAL

RI-TRATTI Festival è organizzato nell’ambito del progetto HEAL – enHancing rEcovery and integrAtion through networking, empLoyment training and psychological support for women victims of trafficking (2019-2021), co-finanziato dal programma AMIF e coordinato dal CESIE in collaborazione con Libera contro le mafie (IT), SURT (ES), KMOP (GR), PATRIR (RO).

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto, visita il sito healproject.eu, segui l’hashtag #2HEAL e la pagina Facebook.

Contatta Ruta Grigaliunaite: ruta.grigaliunaite@cesie.org.


The event is ongoing.

CESIE