MOBVET: Mobilità per l’istruzione e la formazione professionale

da | Nov 8, 2018 | Giovani

Gli indicatori di mobilità in Europa, soprattutto nel campo dell’istruzione e formazione professionale, sono bassi.  Nel 2015, Eurostat ha calcolato che, in media, il 3,1% degli studenti dell’istruzione e formazione professionale iniziale (al livello 3 della classificazione ISCED) viaggia per motivi di apprendimento. Entro il 2020, l’obiettivo del Consiglio europeo è che almeno il 6% di tutti i giovani tra i 18 e i 34 anni con una formazione professionale abbia un’esperienza di apprendimento all’estero.

Con il nostro nuovo progetto MobVET- Mobility for Vocational Education and Training ci proponiamo di rendere gli studenti e gli insegnanti meglio attrezzati per lavorare in ambienti internazionali sia in patria che all’estero. Il nostro obiettivo principale sarà la creazione di partnership strategiche funzionali e sostenibili per facilitare l’internazionalizzazione dei programmi di formazione professionale.

Il 25-26 ottobre 2018, si è svolto a Palermo il primo incontro di progetto, durante il quale i partner hanno avuto l’opportunità di conoscersi e concordare le migliori pratiche comuni che aiuteranno ad implementare meglio il progetto.

I partner hanno anche avuto la possibilità di effettuare una visita di studio presso una scuola regionale di formazione professionale, Instituto Istruzione Superiore, Vincenzo Ragusa e Otoma Kiyohara- Filippo Parlatore, a Palermo.

Durante la nostra visita, e grazie al personale di orientamento i partner hanno avuto la possibilità di vedere le differenze e le similitudini tra le scuole IFP in tutta Europa. Durante la visita ai molti dipartimenti della scuola – come quelli di architettura, pittura e tecnologia -, abbiamo avuto modo di conoscere il funzionamento di una scuola professionale locale, le principali attività in cui coinvolge gli studenti e vederli in azione, di testimoniare gli studenti in azione e di ammirare molte delle creazioni del passato degli studenti.

Nei prossimi 24 mesi:

  • progetteremo una piattaforma di apprendimento e informazione per insegnanti/studenti della formazione professionale;
  • creeremo Modulo di studio generato per insegnanti/studenti VET;
  • piloteremo il corso di studio in tutti i paesi partecipanti (20 studenti in ogni paese partner);
  • raccoglieremo sulla piattaforma gli istituti di istruzione e formazione professionale (comprese le università, la preparazione degli insegnanti di IFP) e reti educative informate a livello europeo presenti in tutti i paesi partecipanti;
  • terremo 4 incontri di pianificazione (compreso il seminario finale) per discutere e diffondere i risultati del progetto tra gli istituti locali di IFP.

Inoltre, condivideremo come video, blog e altri materiali on-line per condividere esperienze di mobilità. Il modulo di studio, sviluppato dai partner del progetto e le risorse informative forniranno consapevolezza culturale sui paesi ospitanti sono anche i principali risultati del progetto.

Sul progetto

MobVET – Mobility for Vocational Education and Training è cofinanziato dal programma Erasmus+: Azione chiave 2, Partenariati Strategici – Formazione Professionale.

Partner

Il partenariato è composto da sette partner in tutta Europa:

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto di MobVet.

Contatta Caroline Dickinson: caroline.dickinson@cesie.org.