TEACHmi – Strumenti per un’educazione inclusiva

martedì 29 Novembre 2022

Home / Scuola / TEACHmi – Strumenti per un’educazione inclusiva

Quali sono le principali necessità dei nostri sistemi scolastici per un’educazione inclusiva e interculturale? Come valorizzare in modo efficace i punti di forza di ogni studentǝ e facilitare la sua inclusione nel paese ospitante? Quali strumenti possono supportare il personale scolastico in questo difficile compito?

Queste domande hanno guidato l’attuazione del progetto Erasmus+ TEACHmi, volto alla creazione di materiali didattici e di linee guida su misura per la creazione di classi interculturali, che siano in grado di favorire l’inclusione di studentз migranti.

Poiché il progetto sta volgendo al termine, i partner di TEACHmi si sono incontrati a Cipro il 22-23 novembre per discutere i compiti rimanenti e garantire che le risorse sviluppate rimangano disponibili sul sito web del progetto. Lз utenti avranno infatti l’opportunità di continuare a utilizzare i risultati del progetto e di applicarli ai loro specifici contesti professionali. Inoltre, il forum online fornirà a tutti i soggetti interessati uno spazio unico dove scambiare conoscenze ed esperienze con altrз professionistз a livello internazionale.

L’incontro finale a Cipro è stato preceduto da una conferenza internazionale ospitata da Enoros Consulting Ltd, con l’obiettivo di promuovere gli obiettivi di TEACHmi e fornire allз suз destinatariз una serie di risorse innovative e su misura per sostenere la loro pratica professionale quotidiana. Infatti, dopo un discorso sul processo di inclusione di studentз con background migratorio nelle scuole di Cipro, i partner hanno presentato le risorse sviluppate, ossia:

  • Toolbox per la didattica delle lingue di scolarizzazione;
  • Piattaforma e-learning e networking, per lo scambio di buone pratiche per supportare l’inclusione di studentз con background migratorio;
  • Curriculum e materiale per l’insediamento in classe;
  • Guida di valutazione per lз studentз migranti da poco entrati nel sistema scolastico del paese ospitante.

Dopo un discorso finale sul ruolo dellз insegnanti, vi è stato tempo per le domande dellз partecipanti e per ulteriori discussioni e la creazione di nuove reti.

L’evento è stato l’occasione perfetta per celebrare i risultati raggiunti da un partenariato collaborativo e fruttuoso, che ha gettato le basi per ulteriori collaborazioni e iniziative!

Ti interessa saperne di più?

Per maggiori informazioni, contatta Simona Sglavo: simona.sglavo@cesie.org.

A proposito di TEACHmi

TEACHmi – Teacher preparation for migrant school inclusion è cofinanziato dal programma Erasmus+, Azione Chiave 3 – Sostegno alla riforma delle politiche – Inclusione sociale e valori comuni: il contributo nei settori dell’istruzione e della formazione.

Partner

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto, visita il sito web, seguici su LinkedinInstagram e Facebook.

Contatta Simona Sglavo: simona.sglavo@cesie.org.

CESIE