Come facilitare l’inclusione di studentə con background migratorio all’interno di classi multiculturali?

giovedì 31 Marzo 2022

Home / Scuola / Come facilitare l’inclusione di studentə con background migratorio all’interno di classi multiculturali?

Sei unǝ docente di scuola secondaria e vorresti scoprire nuovi strumenti e metodi per rafforzare l’inclusività e interculturalità del tuo ambiente di insegnamento?

Partecipa all’incontro formativo online che si terrà nel mese di aprile per presentare la versione finale del Toolbox per la didattica delle lingue di scolarizzazione rivolto a studentesse e studenti con background migratorio e strategie di inclusione, realizzato nell’ambito del progetto Erasmus+ TEACHmi.

Nel mese di Marzo 2021 abbiamo organizzato un ciclo di seminari su pratiche inclusive che ci hanno permesso di raccogliere commenti e suggerimenti di docenti di scuola secondaria, tramite i quali abbiamo finalizzato la risorsa in modo da renderla quanto più utile possibile alle necessità effettive delle scuole e istituti che intendono contribuire alla creazione di ambienti di apprendimento interculturali.  

Avremmo dunque il piacere di guidarvi all’uso della risorsa sulla piattaforma TEACHmi e chiedere una vostra valutazione.

L’incontro sarà anche un’occasione per presentare le altre risorse che sono state sviluppate dal partenariato e le attività che svolgeremo nei prossimi mesi.

Sei interessatǝ a partecipare?  

È possibile indicare la propria disponibilità rispondendo al seguente questionario online entro martedì 5 Aprile:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSezKu1z4V3KAegKM-t9DK6ycTU3eVk119tMrTo_tvO8poIUOg/viewform?usp=sf_link

A proposito di TEACHmi

TEACHmi – Teacher preparation for migrant school inclusion è cofinanziato dal programma Erasmus+, Azione Chiave 3 – Sostegno alla riforma delle politiche – Inclusione sociale e valori comuni: il contributo nei settori dell’istruzione e della formazione.

Partner

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto, visita il sito web, seguici su LinkedinInstagram e Facebook.

Contatta Simona Sglavo: simona.sglavo@cesie.org.

CESIE