Come sviluppare la cittadinanza digitale attraverso i dati digitali?

mercoledì 16 Giugno 2021

Home / Scuola / Come sviluppare la cittadinanza digitale attraverso i dati digitali?

Cosa si intende per dati digitali? Quale messaggio ci comunicano questi numeri?

I dati digitali hanno introdotto una trasformazione unica nelle nostre abitudini comunicative. Comprenderne il significato è fondamentale per un uso responsabile, rispettoso, critico e competente delle tecnologie digitali. Il termine onlife, coniato dal filosofo italiano Luciano Floridi, descrive la realtà attuale, in cui è ormai impossibile fare una distinzione chiara tra la dimensione digitale e analogica (Treccani, 2019). Le autorità politiche, la società civile, genitori e scuole hanno la responsabilità collettiva di rendere Internet una fonte sicura di conoscenze, comunicazione, sviluppo di competenze e opportunità lavorative, fornendo agli studenti quelle competenze necessarie per l’apprendimento e la partecipazione attiva nel mondo digitale, superando il rischio di ulteriori divari.

In risposta all’esigenza di migliorare l’integrazione dei dati digitali nelle scuole, i partner del progetto D3 stanno ultimando un corso di formazione per docenti, sulla base del Quadro europeo di riferimento per le competenze digitali dei cittadini (DigComp 2.1), del DigCompEdu (Digital Competence Framework for Educators – per le competenze digitali di docenti e educatori), e dei risultati e delle raccomandazioni raccolte nello Studio Comparativo Europeo riguardante curricula scolastici, qualifiche e strumenti relativi ai dati digitali.

Il corso si compone di diverse attività, spunti di riflessione e strumenti per l’uso dei dati digitali, con l’obiettivo di promuovere l’alfabetizzazione dei dati digitali nelle scuole secondarie e superare il divario ancora ampiamente diffuso nelle società. Le attività seguono due diversi livelli di competenza, principiante e avanzato, organizzate in 4 moduli:

  1. Alfabetizzazione dell’informazione e dei dati;
  2. Creazione di (contenuti) di dati digitali;
  3. Comunicazione e collaborazione attraverso i dati digitali;
  4. La risoluzione dei problemi attraverso i dati digitali.

Ti piacerebbe migliorare le tue competenze nell’uso dei dati digitali nell’insegnamento?

Per maggiori informazioni riguardo la formazione D3, contatta Simona Sglavo: simona.sglavo@cesie.org.

A proposito di D3

D3 – Developing Digital Data literacy è un progetto cofinanziato dal programma Erasmus+: Azione chiave 2 – Partenariati strategici nel settore dell’istruzione scolastica.

Partner

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto, visita il sito web e seguici su Facebook e Twitter.

Contatta Simona Sglavo: simona.sglavo@cesie.org.

CESIE