CHOICE – Co-produzione di Risorse Educative Aperte per la didattica STE(A)M

lunedì 1 Febbraio 2021

Home / Scuola / CHOICE – Co-produzione di Risorse Educative Aperte per la didattica STE(A)M

Come rendere lo studio delle discipline STEM più interessante? Che tipo di Risorse Educative Aperte (OER) ispirate all’approccio STE(A)M offrirà il progetto CHOICE? Che ruolo avranno studentesse e studenti nella co-creazione delle risorse?

Il progetto CHOICE mira a motivare e incoraggiare ragazze e ragazzi a scegliere un percorso professionale legato al settore delle STEM attraverso l’adozione di un approccio pluridisciplinare orientato alla pratica nella didattica delle discipline scientifiche.

L’acronimo STEM è utilizzato per indicare le seguenti discipline: Scienza, Tecnologia, Ingegneria (in inglese engineering) e Matematica cui viene aggiunta un’ulteriore dimensione propria dell’approccio  STE(A)M. La lettera A, infatti, sta per Arts  (arti) o “All” (tutto) poiché l’intento è quello di mettere assieme discipline tecnico-scientifiche e non. Tale approccio consente, quindi, di collegare l’insegnamento e lo studio delle materie STEM alle scienze sociali, alle materie umanistiche, all’apprendimento delle lingue o a attività artistiche, creative e sportive.

Allo scopo di rendere la didattica delle discipline STEM più interessante, coinvolgente e stimolante, il progetto CHOICE offrirà una raccolta di 20 Risorse Educative Aperte (OER – Open Educational Resources) basate sull’approccio STE(A)M e co-create insegnanti e studentesse e studenti

Il compito delle docenti e dei docenti, in qualità esperti in materia, sarà quello di garantire la qualità dei contenuti e il valore accademico delle risorse, mentre studentesse e studenti faranno in modo che esse siano interessanti e stimolanti per i loro coetanei.

Il 27 e il 28 gennaio 2021, il CESIE ha tenuto delle sessioni di formazione internazionale nel corso delle quali 30 insegnanti delle scuole secondarie provenienti da Italia, Cipro, Spagna e Grecia hanno imparato a collaborare alla produzione di risorse educative adottando un approccio STE(A)M, condiviso e discusso le loro idee riguardanti gli argomenti e le metodologie da utilizzare e redatto le prime bozze. I gruppi di lavoro di ogni Paese partner lavoreranno insieme al fine di ideare Risorse Educative Aperte relative alle seguenti 5 macro-aree:

  1. Arti e discipline STEM
  2. Progetti esperienziali
  3. La didattica delle lingue nello studio delle discipline STEM
  4. Utilizzo della tecnologia nelle scienze sociali
  5. Trasformare lo sport e l’attività fisica in un’esperienza di apprendimento STEM

I temi e i contenuti delle risorse educative saranno co-progettati col prezioso contributo di professioniste e professionisti del mondo delle università e delle imprese affinché riflettano le applicazioni pratiche di tali discipline nel mondo reale. In Italia, il CESIE e il Liceo Scientifico Benedetto Croce lavoreranno insieme alla realizzazione del progetto e allo sviluppo delle risorse educative di CHOICE. La prima risorsa coniugherà arte e matematica a partire dal famoso dipinto Notte Stellata di Vincent Van Gogh, mediante la creazione di origami che richiedono il ricorso ad avanzate competenze matematiche e geometriche. Le altre risorse avranno un taglio legato a questioni ambientali poiché combineranno esperimenti di laboratorio con l’applicazione pratica delle discipline STEM, la robotica e il coding, i fenomeni sociali e la necessità di adottare uno stile di vita sano.

Se desideri ricevere ulteriori aggiornamenti sul processo di ideazione delle OER, sugli sviluppi e le altre attività del progetto seguici su Facebook, Twitter, Instagram e Linkedin oppure contatta Cecilie La Monica Grus.

A proposito di CHOICE

CHOICE – Aumentare la motivazione dei giovani a scegliere carriere STEM attraverso un approccio innovativo e interdisciplinare STE(A)M all’istruzione è un progetto Erasmus +, azione chiave 3: European Forward Looking Cooperation Projects in the fields of Education and Training.

Partner

Per ulteriori informazioni

Consulta il sito, leggi la scheda progetto e seguici su FacebookTwitterInstagram e Linkedin.

Contatta Cecilie La Monica Grus: cecilie.lamonica@cesie.org.

CESIE