Come creare ambienti interculturali tramite metodi di insegnamento innovativi?

lunedì 3 Maggio 2021

Home / Scuola / Come creare ambienti interculturali tramite metodi di insegnamento innovativi?

Come facilitare l’inclusione di studentə con background migratorio all’interno di classi multiculturali?
Come supportare i docenti e le docenti in questo difficile compito e fornire le stesse opportunità a studentə provenienti da Paesi terzi?

Queste domande hanno guidato i seminari pilota su pratiche inclusive per docenti, organizzati nel mese di Aprile 2021 nell’ambito del progetto Erasmus+ TEACHmi – Teacher Preparation for Migrant School Inclusion.

Oggi, i sistemi educativi in Europa affrontano una sfida importante: l’inclusione di un numero significativo di studentə con background migratorio. Le scuole devono adattarsi ad una nuova domanda e costruire modelli educativi all’avanguardia, ritagliati in base a nuovi bisogni individuali e sociali.

I seminari sono stati organizzati online, con l’obiettivo di:

  • Testare l’efficacia della prima risorsa del progetto: Toolbox per la didattica delle lingue di scolarizzazione rivolto a studentə con background migratorio e strategie di inclusione
  • Presentare la piattaforma e-learning e networking TEACHmi per lo scambio di buone pratiche
  • Fornire strumenti, teorici e pratici, per favorire l’innovazione dei metodi di insegnamento

I partecipanti, provenienti da diverse regioni italiane, hanno avuto l’opportunità di interagire con altri docenti e riflettere insieme su una problematica comune all’interno del sistema scolastico. I feedback raccolti saranno fondamentali per lo sviluppo delle prossime fasi del progetto, in modo da fornire risorse efficaci e fruibili nelle classi.

Attualmente, il partenariato TEACHmi sta lavorando alla seconda risorsa: Curriculo e materiale per l’insediamento in classe.

Sei interessato a scoprire di più?

La prima newsletter TEACHmi è disponibile al seguente link: https://cesie.org/risorse/teachmi-newsletter-1/.

A proposito di TEACHmi

TEACHmi – Teacher preparation for migrant school inclusion è cofinanziato dal programma Erasmus+, Azione Chiave 3 – Sostegno alla riforma delle politiche – Inclusione sociale e valori comuni: il contributo nei settori dell’istruzione e della formazione.

Partner

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto, visita il sito web, seguici su Linkedin, Instagram e Facebook.

Contatta Simona Sglavo: simona.sglavo@cesie.org.

CESIE