Le abilità linguistiche sono fondamentali nel 21° secolo. È noto che imparare una lingua straniera sia un buon modo per migliorare le funzioni cerebrali e acquisire competenze sociali. Inoltre, è un modo efficace per esplorare altre lingue e culture e valorizzare le abilità professionali necessarie per inserirsi nel mercato del lavoro. Queste sono solo alcune delle ragioni per cui il plurilinguismo è sempre stato e continua ad essere una delle pietre miliari dei progetti europei. Lo scopo di LangMOOCs è quello di esplorare il potenziale dei MOOCs nell’apprendimento delle lingue, analizzandone il quadro pedagogico. Il progetto mira a fornire un ulteriore supporto all’apprendimento delle lingue e promuovere il plurilinguismo attraverso lo sviluppo di un MOOC sulle lingue. La ricerca sul quadro pedagogico dei MOOC è il primo prodotto previsto dal progetto. La ricerca mira ad analizzare l’esperienza relativa ai MOOC, ed include un benchmarking dei modelli pedagogici e informazioni sulle tecnologie didattiche.

Target: Insegnanti di lingua e studenti, amministratori di piattaforme di e-learning, scuole di lingua ed enti di formazione, educatori e politici attivi nel settore dell’educazione.