Gli approcci del Work Based Learning per le imprese

lunedì 13 Dicembre 2010

Home » Alta formazione e Ricerca » Gli approcci del Work Based Learning per le imprese

universityLo scorso 29 e 30 novembre si è tenuto in Inghilterra , presso l’università dello Staffordhire, il kick off meeting del progetto Erasmus Multilater “An Approach to Qualifications through Negotiated Work Based Learning for the EU – WBLQUAL”.

Il meeting ha segnato l’inizio delle attività del progetto, che si compone di una serie di attività di ricerca nei confronti di imprese, impiegati e istituti d’alta formazione, al fine di proporre degli approcci adeguati Work Based Learning.

Il CESIE ha presentato la propria strategia di implementazione delle attività delle quali è responsabile (Indagine sui datori di lavoro e della loro visione del WBL), e ha partecipato al setting up di tutte le altre attività, in collaborazione con il lead partner (Staffordashire University – UK ) e con gli altri partner (Rigas Techniska Universitate – LV; Uniwesytet Lodzki – PL; Centre for Rural Research, University of South Denmark, DK).

Il prossimo incontro si terrà a Palermo alla fine di marzo.

Per maggiori informazioni contattare Alessandro Melillo alessandro.melillo@cesie.org

CESIE ETS