ID-Pro Protocolli per l’inclusione e la diversità

Home / Progetti / Buone Pratiche / ID-Pro Protocolli per l’inclusione e la diversità

Obiettivi

  • Migliorare la qualità dei progetti di mobilità internazionale, e assicurare una maggiore inclusione e partecipazione alle opportunità educative;
  • Ideare misure standard da condividere con i volontari, gli educatori, i lavoratori, le organizzazioni e le istituzioni europee impegnate nell’ambito della mobilità giovanile europea;
  • Aumentare la qualità dei progetti di mobilità giovanile attraverso azioni inclusive, e per il maggior accesso alle opportunità educative all’estero dei giovani con minori possibilità;
  • Sensibilizzare le istituzioni europee e le organizzazioni nell’adottare misure standard di prevenzione alla violenza e discriminazioni.

Attività

  • Ricerca per la raccolta e condivisione di buone pratiche e per l’elaborazione finale dei protocolli, con il coinvolgimento diretto di professionisti e volontari impegnati nella mobilità internazionale;
  • Organizzazione di eventi formativi ed educativi di promozione dei protocolli e come strumenti standard di qualità nei progetti di mobilità.

Risorse

  • Un manuale con i protocolli, con le linee guida per il loro uso, adattamento e distribuzione tra le istituzioni e le organizzazioni dell’UE che lavorano sulla mobilità giovanile.
  • Una piattaforma web che contiene tutte le informazioni sulla tematica e il progetto, le buone pratiche e il manuale.

Impatto

  • 500 operatori ed educatori formati sulla mediazione e la gestione delle discriminazioni nei progetti di mobilità internazionale;
  • Coinvolgimento di organizzazioni esterne al partenariato, e interessate all’attuazione dei protocolli nei loro progetti di mobilità.
  • Coinvolgimento di un ente pubblico per ogni paese partecipante al progetto, per l’attuazione dei protocolli nelle proprie attività di mobilità internazionale,
  • Manifestazioni di interesse per l’adozione o l’adeguamento dei protocolli in paesi al di fuori del partenariato.
  • Un riconoscimento della rilevanza dei risultati del progetto da parte di una delle istituzioni europee.
  • 100 organizzazioni raggiunte dalle attività di disseminazione ed eventi moltiplicatori.
  • 10.000 giovani raggiunti dai benefici dell’attuazione del protocollo.

Partner

The project

Project number

Date of the project

01/09/2020-01/02/2022

DG of reference

EACEA Erasmus+ Azione Chiave 2 Partenariati Strategici nel settore della Gioventù, Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche.

Categories

Unit

Giovani

Info & contacts

Follow the project updates >>

E-mail

mario.badagliacca@cesie.org
CESIE