ENERGY+ | Equal opportunities for New GeneRation through creative empowerment of Youth

Home / Progetti / Giovani / ENERGY+ | Equal opportunities for New GeneRation through creative empowerment of Youth

ENERGY+ | Equal opportunities for New GeneRation through creative empowerment of Youth

Obiettivi

  • Agevolare le opportunità professionali attraverso lo sviluppo di competenze e abilità
  • Dimostrare ai volontari l’importanza di condurre una vita equilibrata che unisca il lavoro d’ufficio e le attività all’aperto
  • Favorire l’inclusione sociale attraverso attività di volontariato, combinando metodi e approcci locali e internazionali
  • Promuovere l’interazione, la comprensione reciproca e l’integrazione interculturale tra i beneficiari locali

Risultati

  • Torneo di calcio “Football for friendship”
  • ENERGY+ Diario: giornale sui laboratori creativi
  • ENERGY+ Video: presentazione audiovisuale dei laboratori creativi organizzati dai volontari

Attività

  • Accoglienza al CESIE di 12 volontari da Grecia, Francia, Lettonia, Spagna, Slovenia e Serbia
  • Progettazione e sviluppo di attività e laboratori creativi per accrescere l’inclusione sociale e lavorativa dei migranti
  • Supporto alle attività amministrative del CESIE
  • Partecipazione ad attività ed eventi interculturali organizzati dal CESIE, Palermo

Partner

  • Coordinatore: CESIE (Italia)
  • Kinonikes Sineteristikes Drastiriotites Efpathon Omadon EDRA (Grecia)
  • Pistes-Solidaires (Francia)
  • Biedriba “Pozitiva Doma” (Lettonia)
  • Asociación Mundus – Un Mundo a tus Pies – (Spagna)
  • Kulturno izobrazevalno drustvo PiNA (Slovenia)
  • OSMEH – Organizacija za Solidarnost, Mobilnost, Ekologiju i Humanost mladih (Serbia)

Info & contatti

Data di realizzazione del progetto

01-02-2015 – 31-01-2017

DG di rifermento

DG EAC, Agenzia Nazionale (Italia), Erasmus+ Azione Chiave 1 – Servizio Volontario Europeo

Dipartimento & Unità

 

Contatto

Share on:

The project

Date of the project

DG of reference

Categories

Unit

Info & contacts

Follow the project updates >>

E-mail

Visit the website

Sport e inclusione delle donne immigrate: le buone pratiche raccolte da SCORE

Sport e inclusione delle donne immigrate: le buone pratiche raccolte da SCORE

La mancanza di partecipazione sportiva è una sfida importante che influisce negativamente su un’efficace integrazione nel paese ospitante. SCORE ha identificato 15 pratiche sulla partecipazione delle donne immigrate e rifugiate alle attività sportive locali, offrendo uno spazio sicuro per aumentare la tolleranza e il rispetto reciproci, nonché per ridurre i pregiudizi e la xenofobia.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!